logo1

 

" Il futuro del Ciss Ossola non è affare di destra o sinistra. Tanto meno un disegno del Pd per arrivare ad un unico Consorzio provinciale ". Parole di Giorgio Ferroni, sindaco di Crevoladossola, esponente di spicco del Pd ossolano. La risposta arriva a precisa domanda sul mancato sostegno ( da parte del partito ) all'elezione di Giorgio Vanni alla testa del Ciss Ossola. " C'è chi nel Pd lo ha sostenuto e chi no. Io per esempio di sono astenuto all'atto della votazione. Se Vanni ha ritenuto di  accettare l'incarico a titolo personale ha fatto bene " aggiunge ancora Ferroni.  

crevola ferroni ok

 

A Verbania ancora nulla di ufficiale per la sostituzione dell’assessore dimissionario Monica Abbiati nella giunta Marchionini. “Papabili” Giovanni Margaroli e Rita Nobile 

 

Mirella Cristina attacca il presidente del consiglio comunale Varini sull'incontro convocato per parlare di fusione tra Verbania e Cossogno, ne chiede le dimissioni perché non super partes

 

Si è tenuto questa sera, davanti all'Ospedale Madonna del Popolo di Omegna, il primo consiglio comunale dell'era Marchioni. Una scelta non casuale quella del luogo scelta: forte la volontà di difendere l'ospedale cusiano. Nuovo presidente del consiglio è Tiziano Buzio

marchioni

Grande fair play nel corso del primo consiglio comunale dell'era Marchioni, che si è svolto questa sera all'esterno dell'ospedale Madonna del Popolo. Alle 2001( per la verità in ritardo di qualche minuto), il via alla seduta: un minuto dopo la chiusura serale del punto di primo soccorso. " Questo ospedale è un simbolo di Omegna, un patrimonio che va tutelato e difeso a spada tratta. Va riaperto il punto di primo soccorso 24 ore, va stabilizzato il Coq, va strutturato il progetto di medicina territoriale. Non facciamo demagogia: vogliamo difendere l'Ospedale e lo faremo- ha sottolineato nel suo intervento Marchioni. Il neo sindaco ha sottolineato la necessità di mettere da parte il muro contro muro, pur rivendicando le proprie priorità. " Penso  agli incentivi per le attività commerciali e per chi vuole investire, ai nuovi parcheggi, al recupero della aree dimesse. C'è molto da fare, ma abbiamo entusiasmo e competenze per vincere le nostre sfide- ha detto Marchioni. Meno duri e perentori i toni sulla questione Rom e migranti. 

 

Web TV

Altre News

Ricetta della settimana

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa