logo1

E' diventata Erno Beach, sabato l'inaugurazione. Stabilimento balneare con 60 ombrelloni, bar e ristorante. Dai 4 ai 6 nuovi posti di lavoro

 

 

vconotizie

E’ mancata ieri Olga Sartor, aveva 102 anni, era la decana della frazione aronese di Dagnente e madre del nostro collega Sandro Bottelli. E’ stata lucida sino agli ultimi giorni, poi gli acciacchi, una caduta e l’età hanno posto fine alla sua serena esistenza. Oltre a Sandro lascia anche l’altro figlio Gerardo. I funerali si terranno domani, mercoledì 7 giugno, alle ore 10.30, nella chiesa parrocchiale di Dagnente, la salma sarà poi tumulata nella tomba di famiglia nel piccolo cimitero della frazione.  

 

Franco Filipetto

 

Rapina ai danni di due minorenni ieri a Omegna. Protagonisti due giovani africani. Uno è stato arrestato dalla Polizia

borghi camera

La Camera ha approvato un ordine del giorno, a firma del deputati democratici Roger De Menech ed Enrico Borghi, con il quale impegna il Governo a valutare l’opportunità di riconoscere, ai fini della distribuzione delle risorse attribuite alle Province all’interno della cosiddetta “manovrina” approvata giovedì pomeriggio dall’Aula di Montecitorio, la specificità delle province di Sondrio, Belluno e Verbano Cusio Ossola.

A Verbania signora nota strani movimenti in un cortile. Allerta la Polizia che arresta tre croati

Cannobio generica1

A Cannobio, il Benvenuto Civico, ovvero il tradizionale incontro tra l’Amministrazione comunale e i ragazzi che compiono 18 anni, si terrà l’8 Giugno alle 17, nella sala consigliare di Palazzo Carmine. Si tratta della dodicesima edizione di una cerimonia di benvenuto nella vita politica e amministrativa istituita dall’Amministrazione Cannobiese

 vconotizie


Due auto sono state distrutte da un incendio nella notte tra sabato e domenica a Borgo Ticino. E’ accaduto lungo via Castelletto, la zona industriale costellata da attività artigianali e industriali. Dopo l’allarme, sul posto sono accorse due squadre dei vigili del fuoco di Arona e due pattuglie del nucleo radiomobile dei carabinieri della compagnia di Arona. La richiesta di intervento è partita attorno alle 1 e 30, da un paio d’ore si era concluso l’incontro di calcio tra Juventus e Real Madrid per al finale di Champions League. Le vetture non erano proprio affiancate per cui pare di escludere l’autocombustione, si teme, invece, posa esserci la mano di un piromane. Indagano i carabinieri della stazione di Borgo Ticino.  

 

Franco Filipetto

Web TV

Ricetta della settimana

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa