Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa

Marinello, questione tribunali: ''sono disgustato''

marinello michele''Leggo dell'ennesima cattiva informazione ai danni dell'Amministrazione Regionale ed inizio a pensare che vi sia un disegno dietro questo tipo di distorsione delle notizie. Di più: sono disgustato. Secondo alcuni organi di informazione il Governatore Cota (e quindi la Regione) starebbe difendendo alcuni tribunali e non quello di Domodossola. Il perché? perché naturalmente "l'Ossola deve essere penalizzata", "è la periferia dell'Impero continuamente saccheggiata", "a Torino non sanno nemmeno dov'è",  ecc. ecc. Ora, per chi non lo sapesse, Domodossola non è sede di un tribunale. E non l'ha deciso né Cota e nemmeno la Regione. A Domodossola esiste una sede distaccata del Tribunale di Verbania; tribunale che nel piano di razionalizzazione non è in discussione. Nella battaglia a salvaguardia dei Tribunali piemontesi, Domodossola non può quindi figurare... perché sarebbe insostenibile un contenzioso con il Governo per le sedi distaccate dei tribunali quando in dubbio sono i tribunali stessi. Non mi sembra un concetto tanto difficile da comprendere. ma soprattutto è veramente assurdo che gli attacchi partano all'indirizzo della Regione: supini con Roma e aggressivi con Torino. Eppure l'alimentare il piagnisteo ossolano (la principale causa di tutti i mali ossolani) evidentemente solletica delle corde che ben conosciamo. Le stesse che da anni stanno annunciando la chiusura dell'Ospedale San Biagio, ad esempio, che invece è ancora lì, aperto e funzionante. alla faccia dei gufi e di quei Governi che stanno continuamente ridimensionando il Fondo Sanitario nazionale. Michele Marinello''