Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa

Ricostruita la dieta dei medici del '500

Una dieta ricca di carne con un apporto di circa il 30% di pesce e poi uova, formaggi e poche verdure: era questa l'alimentazione di Medici e Aragonesi, vissuti fra '400 e '500. Lo ha scoperto uno studio condotto da più gruppi di ricerca coordinati dalla Seconda Università di Napoli e dal Centro Circe di Caserta, dall'università americana del Minnesota e dall'università di Pisa. A questa alimentazione sono legate malattie, come gotta e atereosclerosi, che furono comuni in queste famiglie.