Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa

Il vaccino contro l'influenza dimezza i rischi di infarto

Il vaccino contro l'influenza dimezzerebbe i rischi di infarto e di ictus cerebrale sia in pazienti sofferenti di disturbi cardiovascolari che in persone sane. Un nuovo studio canadese condotto al ''Women college hospital and university'' di Toronto ha seguito per oltre 12 mesi 3.227 volontari di età media 60 anni: la metà di loro è stata correttamente sottoposta a vaccino contro l'influenza, mentre l'altra metà ha ricevuto un'iniezione di placebo.