Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa

Ven10042020

Back Sei qui: Home Rubriche Notizie di Gli speciali della settimana Indagine: abitudini dei turisti sotto l'ombrellone

Indagine: abitudini dei turisti sotto l'ombrellone

spiaggia omebrelloniPrendono il sole, leggono, telefonano, dormono e scavano buche nella sabbia per giocare con i piccoli. Se sono donne non dimenticano mai crema solare, occhiali e cellulare. Se sono uomini non rinunciano a telefonino e giornale. E' l'identikit di chi passa le vacanze sotto l'ombrellone secondo un'indagine del Sindacato italiano balneari: un cliente a due facce, che da una parte dice di volersi disintossicare dalla tecnologia, ma non molla telefonini e iPad e dall'altra riscopre libri e giornali. "Il 70% degli italiani preferisce il mare per le ferie estive - afferma Riccardo Borgo, presidente del Sib - e trascorre la maggior parte della propria vacanza ospite dello stabilimento balneare. Quest'anno sempre con l'ottica della fidelizzazione abbiamo avviato un'indagine per conoscere i gusti, le abitudini, i desideri ma anche gli eventuali fastidi dei turisti sotto l'ombrellone. Per migliorare la nostra offerta". Dato che la durata delle ferie si accorcia sempre di più (quasi nessuno a causa della crisi può permettersi più di 20 giorni al mare), la priorità assoluta è il riposo. Per questo a infastidire di più sotto l'ombrellone sono i vicini troppo invadenti, chi parla continuamente al cellulare ad alta voce e i venditori ambulanti troppo insistenti. La parte più interessante è senz'altro quella secondo i nuovi servizi che sarebbero più apprezzati nello stabilimento balneare perché anche qui ritorna la mania dell'essere iperconnessi: in molti sognano il wi-fi gratuito sotto l'ombrellone o la presa di corrente per ricaricare il cellulare. Per fortuna qualcuno pensa anche al suo amico a quattro zampe e vorrebbe il cane o il gatto al proprio fianco in spiaggia. Più tipica la lista degli oggetti dimenticati: occhiali, chiavi, costume, crema solare e asciugamani. "Il nostro lavoro - spiega Borgo - non termina all'orario di chiusura dello stabilimento balneare: una volta riposti i lettini, chiusi gli ombrelloni e pulita la spiaggia, bisogna raccogliere tutti gli oggetti che sono stati dimenticati. Spesso ritroviamo sotto il lettino, sul tavolino o appesi all'ombrellone anche pacchetti di sigarette ancora quasi pieni, accendini e addirittura telefonini e portafogli che sono restituiti al proprietario entro pochi minuti, il tempo di rendersi conto di averli persi. Discorso diverso per giornali, riviste ma anche per i libri che quasi mai sono reclamati". (ANSA).

L & M

laghiemonti
Laghi &
Monti

Azzurra Sport

azzurrasport
Azzurra
Sport

Web TV

webtv
VCO azzurra TV in Streaming

VCO Notizie

vconotizie
VCO Azzurra TV
telegiornale

Non di solo pane

nondisolopane
Non di
solo pane

Extra

extra
Approfondimento 
giornalistico

Vivere in salute

vivereinsalute
Vivere
in salute

Cronaca 7

Vivere in salute
Approfondimenti
di cronaca

Il Sasso nello Stagno

sasso nello stagno
Approfondimento 
giornalistico

Dilettanti per dire

dilettanti
Appuntamento
settimanale

Weekend..

weekend
Weekend
in viaggio

L'Infinito dentro un bisogno

infinito dentro un bisogno
L'infinito dentro un bisogno

Baskettando

baskettando
Rubrica
sportiva

La nostra storia

lanostrastoria
La nostra
storia

Sportivamente

sportivamente
Sportivamente
 

La nostra sede

Tele VCO 2000 s.r.l.

Copyright 2015 © Tutti i diritti riservati
Via Montorfano, 1 - 28924 Verbania Fondotoce (VB)
Tel. +39 0323.589711
Fax +39 0323.496258
Cap.Soc. € 155.000 i.v. Iscr.Reg.Imprese Verbania 
n. 00877200030
Direzione e coordinamento  di “IL CLUB S.R.L.” R.E..A. V.C.O. n.133820
Cod.Fisc./Part. I.V.A. 00877200030

La nostra sede