Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa

I risultati dell'Omegna Nuoto, che domina da Riva a Riva

nuoto acquelibereAnche questo week end i ragazzi dell’Omegna Nuoto Open Water hanno fatto parlare di se!Sabato 23 luglio 2016 a Reno di Leggiuno si è svolta la Nuotata dell’Eremo. La manifestazione prevedeva due traversate la 4km e la 1.5km ed una terza chiamata la combinata per quegli atleti che si sono cimentati in entrambe le traversate.I primi a scendere in acqua, nella 4km, sono stati: il capitano Fabio Riganti, Lara Gherardini e Lorenzo Caiazza.Malgrado il tempo poco estivo i ragazzi non si sono lasciati spaventare ed hanno condotto una magnifica gara. Su 253 partecipanti, Fabio con il miglior tempo di gara, 53’59’’.01 ha ottenuto il gradino più alto del podio, Lara con 56’02’’.97 il terzo miglior tempo assoluto ed il titolo di prima donna infine, Lorenzo con il tempo di 56’30’’.37 sesta posizione assoluta e terzo gradino del podio categoria maschile.Nel pomeriggio, alla partenza pronti per il tuffo in acqua nella traversata di 1.5km nell’ordine vi erano: Giorgia Richetti alla sua prima esperienza nell’open water, Simone Esposito e la giovanissima Martina Ramponi.Su 136 partecipanti, Simone si aggiudica il terzo gradino del podio con il tempo di 19’40’’.14, Giorgia con la decima posizione assoluta ed il tempo di 21.50’’.20 è la terza donna classificata ed infine Martina, classe 2005, nonché la più giovane atleta in gara, chiude la sua perfomance con 29’20’’.10 ottenendo la 57^ posizione.Domenica 24 luglio 2016 ancora una sfida nelle acque del lago d’Orta per i giovani atleti dell’Omegna Nuoto Open Water.La canottieri della citta di Omegna ha organizzato la 12^ traversata denominata “Da Riva a Riva”.La manifestazione prevedeva due traversate: una da 1700mt ed una da 850mt.Fabio Riganti, Lara Gherardini, Lorenzo Caiazza e Martina Ramponi hanno affrontato la 1700mt conquistando rispettivamente: primo gradino del podio per il capitano Fabio, secondo gradino del podio per Lorenzo, il titolo come prima donna classificata è andato alla nostra Lara e la piccola grande Martina viene premiata come l’atleta più giovane in gara.Nella 850mt hanno partecipato Giorgia Richetti e Simone Esposito.Simone si aggiudica il secondo gradino del podio e Giorgia il titolo di prima donna classificata.Un week end pieno di emozioni e tanta soddisfazione per i ragazzi dell’Omegna Nuoto Open Water che anche in queste due occasioni si sono distinti per merito e bravura.

DA COMUNICATO STAMPA