Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa

Mar02062020

Back Sei qui: Home Notizie

Domo: gli scarponcini hanno marciato

Al via si sono presentanti in 150. Sono i partecipanti alla 42esima edizione della marcia degli scarponcini. Un classico dell’autunno domese. La manifestazione promossa dagli alpini ha incassato il patrocinio del Comune ossolano . Nonostante il cielo grigio sono stati davvero tanti i genitori che hanno accompagnato in via Montegrappa i provetti marciatori. L’appuntamento alle 14.30 circa nel cortile dell’oratorio a cui hanno fatto seguito le iscrizioni e la consegna dei pettorali . Attorno alle 15.00 l’atteso via. Gli aspiranti corridori – di età compresa fra i 6 e i 16 anni. La marcia è aperta ai ragazzi delle scuole elementari e medie di tutta la Valle – si sono sfidati in appassionati performance. Ad applaudirli lungo il percorso - che ha tagliato alcuni degli angoli più suggestivi del centro storico cittadino – incuriositi passanti. Ultima tappa dal salotto cittadino ancora via Montegrappa e il cortile dell’Oratorio. Ad accogliere grandi e piccini gli alpini entusiasti della manifestazione. Al termine la consegna della medaglia di partecipazione e un pacco regalo. Poi rinfresco per tutti con la promessa dell’arrivederci all’edizione 2015 della marcia.

Omegna, Comune regala i gerani posti sul lungolago

Come tutti gli anni, i gerani posti sulle ringhiere del lungolago all’inizio dell’estate verranno rimossi e donati ai cittadini. Gli interessati possono recarsi giovedì 23 ottobre in Largo Cobianchi (a partire dalle ore 10,00) e scegliere le piantine con relativa terra. E’ opportuno presentarsi con un contenitore perché i vasi rimarranno al Comune

Lions Arona-Stresa: inserire i ''down'' nel mondo del lavoro

Inserire i ragazzi con sindrome di down nel mondo del lavoro. E’ questo il progetto dell’Associazione Genitori Bambini Down che ha trovato il sostegno da parte del Lions Club Arona-Stresa. Per presentare l’iniziativa il Lions ha promosso, per giovedì 16 ottobre, una serata all’Hotel Villa Carlotta di Belgirate sede del Club. L’iniziativa si chiama “Un progetto di vita”, Ospite della serata sarà la dottoressa Anna Cane, esperta in inserimenti lavorativi mirati. Afferma la relatrice:<Da un lato la legge 68/99 “Norme per il diritto al lavoro dei disabili” promuove l’integrazione lavorativa di persone con disabilità, dall’altro nella pratica, si rileva molto difficile raggiungere questo obiettivo, in particolare per quanto riguarda la disabilità intellettiva. Lavorare significa non solo occupare un posto di lavoro o percepire uno stipendio, ma anche e soprattutto conquistare un ruolo sociale attivo e riconosciuto>. Tineke Everaarts, presidente dell’Agbd di Arona, illustrerà il progetto “+1 = un lavoratore in più”. Alcuni genitori porteranno le loro testimonianze. Il presidente del Lions Club Arona – Stresa, Antonio Benedini, ha motivato la collaborazione:<Il nostro Club con l’organizzazione di questo incontro vuole favorire il dialogo con aziende, cooperative, istituzioni ed enti pubblici del territorio, creare occasioni di confronto e tracciare un percorso condiviso tra tutte le realtà interessate>.

Dal 3 di ottobre, intanto, è partito nella sede Agbd un corso di formazione per operatori specializzati e volontari di 200 ore con accredito Ecm. Le persone iscritte sono 68, arrivano dal privato, dal volontariato o dagli enti di assistenza. I ragazzi con sindrome di down che si appoggiano all’associazione di Arona sono 70, di questi una quindicina in età lavorativa, arrivano dalle province di Novara e Vco, ma anche da Biella e Varese. Domenica 12 ottobre è la giornata nazionale dell’Agbd, iniziative sono predisposte in tutt’Italia; ad Arona ci sarà un gazebo dell’associazione sul lungolago.

Falò, sabato 13 settembre

In onda su VcoAzzurraTv ogni sabato alle 20.35, Falò è il settimanale di approfondimento giornalistico di RSI, condotto da Gianni Gaggini. In questa puntata: AFFARI STAMINALI di Maria Roselli e Marco Tagliabue Le staminali sono destinate a rivoluzionare la medicina. Forse un giorno malattie come il Parkinson saranno curabili proprio grazie a queste cellule. Grandi attese, enormi interessi economici e un quadro legislativo non sempre chiaro. Un vuoto giuridico sfruttato da persone senza scrupoli. Società che non si fanno problemi ad ingannare dei malati di cancro; pazienti inviati in Cina con la promessa che grazie alle staminali guariranno; per poi scoprire che sono promesse vane, che quelle cure possono addirittura peggiorare le cose. Ebbene per incredibile che possa sembrare, una nostra inchiesta ha scoperto che dietro questo commercio immorale ci sono anche società con sede in Ticino! Ospite a Falò il primario di Neurologia all’Inselspital di Berna, professor Claudio Bassetti.

MADRI SURROGATE di Loretta dal Pozzo Una coppia australiana paga una donna thailandese affinché porti avanti la gravidanza del figlio che la coppia stessa ha concepito. Dopo il parto si scopre che i bambini sono due e che il secondo è affetto dalla sindrome di Down; sarebbe allora che i genitori decidono di abbandonare il bambino malato e di riportare in Australia solo quello sano. La notizia shock è di qualche settimana fa, noi siamo stati in Thailandia e abbiamo intervistato la madre surrogata; abbiamo documentato la situazione di queste donne, disposte, per denaro, a dare un figlio a chi non può averlo. Ne esce un quadro ben più complesso e inquietante della notizia da cui siamo partiti.

Vb: De Magistris nuovo segretario Lega Nord

E' Roberto De Magistris il nuovo segretario della Lega Nord di Verbania. Lo ha deciso ieri sera l'assemblea dei militanti del Carroccio. Gli altri membri del consiglio direttivo sono: Simone Cantalupi, Angelica Formentelli, Marco Malinverno e Danilo Quaranta. "Una nuova era per la Lega verbanese - commenta la segretaria provinciale Marcella Severino - che riparte con un gruppo motivato, arricchito da nuovi giovani militanti che coordinato dall'esperienza di De Magistris, sono sicura riporterà la Lega di Verbania a ottimi livelli di rappresentatività sul territorio e nelle istituzioni"

Agosto 2014: pioggia in surplus per 200 millimetri

Un surplus di pioggia pari a 200 millimetri nei primi 20 giorni di agosto nel Verbano. L'anomalia è stata registrata dalle stazioni meteo dell'Arpa. La quantità di pioggia è stata eccezionale già nella prima decade del mese che ha fatto registrare su Alto Novarese, Verbano e Lago Maggiore un surplus di 100 mm, nella seconda decade la quantità eccezionale è stata confermata e raddoppiata.

Un’estate anomala della quale per la verità ci siamo accorti tutti, con temperature al di sotto della media, rovesci quasi tutti i giorni, forti temporali, bizze del meteo che sono state ora quantificate agli esperti. I ‘conti’ col brutto tempo intanto li hanno già fatti anche gli operatori turistici, soprattutto quelli della montagna. La pioggia ha anticipato la stagione dei funghi – sorridono dunque gli appassionati ‘cacciatori’ di questi tesori del bosco -, ha pero’ penalizzato i tanti piccoli coltivatori locali che hanno visto la produzione dei loro orti falcidiata dall’aria fresca e dalla scarsità di sole.

Intanto, la ‘musica’ non cambierà né per questa domenica, né nei prossimi giorni; le temperature resteranno fresche, fredde potremmo dire soprattutto nelle ore serali e nella prima mattina, le massime non supereranno i 27/27 gradi, le minime si attesteranno intorno ai 13. E ancora il consueto valzer tra scrosci e schiarite, un’incertezza che davvero ha fatto di quella 2014 una delle peggiori estati a memoria d’uomo.

I Carabinieri verbanesi arrestanano ventenne per lesioni

Nella giornata di oggi, il Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Verbania, ha proceduto all’arresto di L. L. classe ’94, resosi responsabile del reato di lesioni nei confronti di due giovani.

Beura: ritrovato il turista disperso

E' stato trovato sano e salvo il turista disperso da ieri sera a Beura all'Alpe Pozzolo. Per le ricerche in azione Soccorso Alpino e Vigili del Fuoco. Sono stati questi ultimi ad intercettarlo, le condizioni di salute dell'uomo sono buone, era solo infreddolito e comprensibilmente spaventato per la notte trascorsa all'aperto.

 

Beura, tedesco disperso

In difficoltà sul torrente, tratti in salvo 3 giovani

Intervento dei fluviali dei Vigili del Fuoco del Comando Provinciale nel pomeriggio per salvare tre ragazzi che si erano trovati in difficoltà durante un'escursione lungo il torrente sul sentiero tra Rovegro e Cicogna, all'altezza del ponte Casletto. I tre hanno cercato di attraversare il corso d'acqua che è piuttosto impetuoso. Hanno chiesto aiuto. Immediato l'arrivo dei vigili del fuoco. I tre giovani sono arrivati a riva sani e salvi.

Cannobio: fuochi piromusicali in attesa del Ferragosto

Vigilia ferragostana in festa, domani a Cannobio. Per tutto il giorno, sul lungo lago, spazio alle banacarelle del mercatino dell'usato – conosciuto dai più con il nome di ''Spazzacà''. Alla sera, a partire dalle 21, si ballerà il liscio in piazza in attesa dell'evento clou della giornata: alle 22.30, infatti, sarà il momento del grande spettacolo Piromusicale cannobiese. I Fuochi artificiali illumineranno la notte di Cannobio a ritmo di musica e la festa proseguirà nel segno del divertimento estivo per antonomasia. Venerdì 15 agosto, poi, il lungolago della cittadina lacustre, dalle 18 alle 24, si trasformerà nella ''Via del Prosecco'': un brindisi a quest'estate che stenta a mostrarsi in tutta la sua solarità ci vuole proprio....

Premosello C.: Auguri Nonna Clotilde!!!

Grande festa lunedì 18 agosto prossimo alla R.I.S.S. di Premosello-Chiovenda per il compleanno numero 100 della signora Clotilde Castoldi. La Sig.ra Clotilde è nata a Milano il 18-08-1914 e si è trasferita in Ossola nel 1944. Dal mese di ottobre 2012 è ospite della R.I.S.S. di Premosello-Chiovenda. ''Nonna'' Clotilde è ancora molto attenta e vigile, interessata agli eventi del mondo. Spesso chiede alla figlia, professoressa Marialuisa Brogi, che quotidianamente le fa visita, di poter ascoltare via web le trasmissioni politiche della serata precedente. La Sig.ra Castoldi è ottima conversatrice e sa intrattenere gli interlocutori con i racconti e le esperienze di una lunga, lunghissima vita.

L & M

laghiemonti
Laghi &
Monti

Azzurra Sport

azzurrasport
Azzurra
Sport

Web TV

webtv
VCO azzurra TV in Streaming

VCO Notizie

vconotizie
VCO Azzurra TV
telegiornale

Non di solo pane

nondisolopane
Non di
solo pane

Extra

extra
Approfondimento 
giornalistico

Vivere in salute

vivereinsalute
Vivere
in salute

Cronaca 7

Vivere in salute
Approfondimenti
di cronaca

Il Sasso nello Stagno

sasso nello stagno
Approfondimento 
giornalistico

Dilettanti per dire

dilettanti
Appuntamento
settimanale

Weekend..

weekend
Weekend
in viaggio

L'Infinito dentro un bisogno

infinito dentro un bisogno
L'infinito dentro un bisogno

Baskettando

baskettando
Rubrica
sportiva

La nostra storia

lanostrastoria
La nostra
storia

Sportivamente

sportivamente
Sportivamente
 

La nostra sede

Tele VCO 2000 s.r.l.

Copyright 2015 © Tutti i diritti riservati
Via Montorfano, 1 - 28924 Verbania Fondotoce (VB)
Tel. +39 0323.589711
Fax +39 0323.496258
Cap.Soc. € 155.000 i.v. Iscr.Reg.Imprese Verbania 
n. 00877200030
Direzione e coordinamento  di “IL CLUB S.R.L.” R.E..A. V.C.O. n.133820
Cod.Fisc./Part. I.V.A. 00877200030

La nostra sede