Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa

Dom26012020

Back Sei qui: Home Altre news Notizie di

Negli atenei piemontesi quasi 10mila stranieri

Negli ultimi dieci anni nelle università piemontesi gli studenti provenienti dall’estero sono passati da 1.573 a 8.986 (+ 47 per cento).Dei quasi 9 mila giovani stranieri che studiano in Piemonte 5.700 hanno conseguito il diploma nel Paese d’origine e sono arrivati a Torino per accedere agli studi superiori. Di questi, il 33 per cento è iscritto all’Università e il 67 per cento al Politecnico.

Artigianato: le imprese in rosa resistono meglio

Le imprenditrici hanno resistito meglio dei colleghi uomini alla crisi, anche se negli ultimi sei anni il loro numero è diminuito in modo significativo. Lo ricorda Confartigianato Piemonte. Le donne titolari d’imprese individuali in Piemonte sono 66.876. La maggioranza (31.000) si concentra in provincia di Torino. Seguono le Province di Cuneo ( 12.464) e Alessandria (7.565).

Crisi: in migliaia senza lavoro per fallimenti

Oltre 5.440 tute blu hanno perso il posto di lavoro in Piemonte dal 2012 a causa del fallimento delle loro aziende. Il dato è della Fiom e riguarda solo imprese in cui i metalmeccanici della Cgil sono presenti, quindi il numero totale è sicuramente più rilevante. La Fiom ha censito 323 aziende con un totale di 27.862 dipendenti: di questi oltre 18 mila sono interessati da ammortizzatori sociali.

Cresce fatturato ristorazione

Nell’ultimo trimestre del 2014 il fatturato delle imprese piemontesi del commercio al dettaglio in sede fissa e della ristorazione ha registrato un incremento dello 0,7 per ceto rispetto allo steso trimestre del 2013. La performance migliore è quella della ristorazione con un incremento del 2,8 per cento. In calo, invece, i settori dell’alimentare e dell’abbigliamento.

Casa: Regione vara misure straordinarie

Contro l’emergenza abitativa collegata alla crisi, la Regione Piemonte concede ai Comuni la possibilità di prorogare per due anni le assegnazioni provvisorie in corso di case popolare e di rinnovare per due anni quelle già scadute. Il provvedimento, proposto dall’assessore Augusto Ferrari, è stato approvato all’unanimità dal Consiglio regionale.

Beni culturali, oltre 3 mln ad Asti

Quasi tre milioni e mezzo di euro stanno per arrivare ai borghi dell’Astigiano per risistemare centri storici e vecchi manieri. È la somma che la regione Piemonte, grazie alla Provincia di Asti, ha iniziato a liquidare nell’ambito del progetto “Rete strategica dei 29 antichi borghi e locali storici dell’Astigiano”.

Unioncamere: prosegue la ripresa nell'industria

Prosegue la ripresa dell’industria manifatturiera piemontese. Grazie soprattutto all’ottimo andamento dei mezzi di trasporto, anche nel quarto trimestre 2014 la produzione industriale ha registrato una crescita del 2,1 per cento, portando a sei il numero dei risultati positivi consecutivi. Nell’intero 2014 l’incremento è stato pari al 3 per cento.

Tribunale ecclesiastico: 111 richieste di annullamento

Sono state 111 nel 2014, contro le 100 dell’anno precedente, le richieste di annullamento del matrimonio presentate al Tribunale ecclesiastico del Piemonte. Le cause al momento ancora pendenti sono 173 e per il 54 per cento dei casi i motivi per cui viene richiesto l’annullamento sono di tipo psicologico.

La Regione ''taglia'' 220 dipendenti

La regione Piemonte taglierà dal proprio organico di 2.600 dipendenti circa 220 persone con un risparmio di circa 20 milioni di euro l’anno. Lo ho confermato l’assessore Giovanni Maria Ferraris. Gli esuberi saranno decisi sulla base di adesioni volontarie al pensionamento. Il taglio, previsto nel biennio tra il 2015 e il 2016 interesserà circa l’8-10 per cento degli organici regionali.

8 marzo: Torino promuove ''donne e agricoltura''

Come le donne “nutrono” il Pianeta e come declinare lo sviluppo economico al femminile. Questo il tema scelto per celebrare l’8 marzo dalla Città di Torino nell’anno dell’Expo dedicato all’alimentazione. Fra le varie iniziative, un mercato al femminile in piazza Cavour, in collaborazione con Coldiretti e Terra Madre.

Fisac Cgil, 11 mila bancari in meno

Sono 11.000 in meno i dipendenti delle banche in Piemonte: in cinque anni, dal 2008 al 2013, il numero è sceso da 39.243 a 28.097. Sono stati chiusi 127 sportelli. I dati sono della Fisac Cgil che ha organizzato un convegno a Torino con Api e Federconsumatori. La Fisac parla di "ritirata dal territorio" delle banche che offrono meno servizi, riducono gli orari e investono poco nella formazione del personale legata al credito (2-5%) privilegiando quella nella vendita di prodotti finanziari.

L & M

laghiemonti
Laghi &
Monti

Azzurra Sport

azzurrasport
Azzurra
Sport

Web TV

webtv
VCO azzurra TV in Streaming

VCO Notizie

vconotizie
VCO Azzurra TV
telegiornale

Non di solo pane

nondisolopane
Non di
solo pane

Extra

extra
Approfondimento 
giornalistico

Vivere in salute

vivereinsalute
Vivere
in salute

Cronaca 7

Vivere in salute
Approfondimenti
di cronaca

Il Sasso nello Stagno

sasso nello stagno
Approfondimento 
giornalistico

Dilettanti per dire

dilettanti
Appuntamento
settimanale

Weekend..

weekend
Weekend
in viaggio

L'Infinito dentro un bisogno

infinito dentro un bisogno
L'infinito dentro un bisogno

Baskettando

baskettando
Rubrica
sportiva

La nostra storia

lanostrastoria
La nostra
storia

Sportivamente

sportivamente
Sportivamente
 

La nostra sede

Tele VCO 2000 s.r.l.

Copyright 2015 © Tutti i diritti riservati
Via Montorfano, 1 - 28924 Verbania Fondotoce (VB)
Tel. +39 0323.589711
Fax +39 0323.496258
Cap.Soc. € 155.000 i.v. Iscr.Reg.Imprese Verbania 
n. 00877200030
Direzione e coordinamento  di “IL CLUB S.R.L.” R.E..A. V.C.O. n.133820
Cod.Fisc./Part. I.V.A. 00877200030

La nostra sede