Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa

Ven24012020

Back Sei qui: Home Altre news Notizie di Curiosità

In Antartide studiati ''pesci ghiacciolo''

L'evoluzione in situazioni di clima estremo ha portato in Antardide alcuni pesci ad adattarsi al freddo, definiti così per questa loro peculiarità 'ghiaccioli'. Il dato emerge da uno studio sull'evoluzione del genoma di pesci antartici, noti come “pesci ghiacciolo”, svolto dall'Università di Padova. L'aumento della temperature terrestre, specie nelle regioni polari, rischia però di compromettere queste “macchine biologiche” frutto di milioni di anni di evoluzione.

Apple: scaricate 40 mld di app

Le “app” scaricate dall'App store di Apple sono state quasi 20 miliardi solo nel 2012. Lo comunica Cupertino in una nota, sottolineando che gli account attivi sull'App store sono ormai 500 milioni. Complessivamente, le app scaricate dallo store online sono 40 miliardi. L'azienda spiega che la comunità di sviluppatori Apple ha creato oltre 775.000 app per gli utenti di iPhone, iPad e iPod touch nel mondo e gli sviluppatori hanno ricevuto oltre sette miliardi di dollari da Apple.

In un meteorite l'antica acqua di morte

Scoperto un nuovo meteorite marziano: è molto ricco d'acqua, risale ad oltre 2 miliardi di anni fa ed è il primo di cui è possibile stabilire la provenienza dalla crosta del pianeta rosso. Lo rivelano le analisi condotte dall'università del Nuovo Messico e della Carnegie Institution a Washington. I risultati sono pubblicati su Science. Battezzato NWA 7034, il meteorite è formato da frammenti cementati di basalto uniti con feldspato e pirosseno, derivanti, si pensa, dall'attività vulcanica.

Ricostruita la dieta dei medici del '500

Una dieta ricca di carne con un apporto di circa il 30% di pesce e poi uova, formaggi e poche verdure: era questa l'alimentazione di Medici e Aragonesi, vissuti fra '400 e '500. Lo ha scoperto uno studio condotto da più gruppi di ricerca coordinati dalla Seconda Università di Napoli e dal Centro Circe di Caserta, dall'università americana del Minnesota e dall'università di Pisa. A questa alimentazione sono legate malattie, come gotta e atereosclerosi, che furono comuni in queste famiglie.

Zattere di ghiaccio salva-pinguini

I pinguini usano le piattaforme di ghiaccio per riposare e per sfuggire ai predatori. Come delle zattere su cui salvarsi, i pinguini imperatore, i più grandi tra gli uccelli marini, utilizzano il ghiaccio per prendere fiato. Lo ha scoperto un gruppo di ricerca dell'università giapponese di Fukuyama. Il pinguino imperatore vive nei mari dell'Antartide. In media è alto più di un metro, può pesare oltre 40 chili e può rimanere immerso tra le acque di quei mari freddissimi anche fino a 20 minuti.

In Svizzera gli emigrati più longevi degli elvetici

Gli italiani emigrati in Svizzera vivono più a lungo dei cittadini elvetici, nonostante abbiano mediamente livello di istruzione e reddito peggiori dei cittadini svizzeri, condizioni tipicamente associate a minore aspettativa di vita. Eppure il loro rischio di morte è mediamente del 10% inferiore dei cittadini del paese ospitante. Lo rivela uno studio svizzero condotto da Silvan Tarnutzer e Matthias Bopp dell'Università di Zurigo, pubblicato sulla rivista BMC Public Health.

Quasi metà dei pazienti sbaglia le cure

Per circa 20 milioni di inglesi, il 43% dei pazienti, i medici sembrano parlare un'altra lingua: le prescrizioni sono troppo complicate e i pazienti per imbarazzo non chiedono chiarimenti con conseguenti gravi rischi per la salute. Lo dimostra una ricerca della London South Bank University in collaborazione con alcuni esperti di salute pubblica. Anche in Italia il problema c'è e preoccupa, spiega Claudio Cricelli presidente Simg: riguarda i malati cronici come diabetici e ipertesi.

Quasi metà dei pazienti sbaglia le cure

Per circa 20 milioni di inglesi, il 43% dei pazienti, i medici sembrano parlare un'altra lingua: le prescrizioni sono troppo complicate e i pazienti per imbarazzo non chiedono chiarimenti con conseguenti gravi rischi per la salute. Lo dimostra una ricerca della London South Bank University in collaborazione con alcuni esperti di salute pubblica. Anche in Italia il problema c'è e preoccupa, spiega Claudio Cricelli presidente Simg: riguarda i malati cronici come diabetici e ipertesi.

I salari bassi fanno alzare la pressione ?

Chi guadagna poco ha un rischio di soffrire di pressione alta più elevato rispetto a chi guadagna di più, soprattutto se donne o giovani lavoratori di età fra i 25 e i 44 anni. Lo sostengono i ricercatori della University of California di Sacramento che hanno correlato i fattori di rischio della patologia con il reddito su oltre 6.500 famiglie, analizzando solo i lavoratori di età fra i 25 e i 65 anni, osservate per 7 anni. La ricerca è pubblicata sull'European Journal of Public Health.

Scoperto meteorite marziano ricco di acqua

Scoperto un nuovo tipo di meteorite marziano: è molto ricco d’acqua, risale ad oltre due miliardi di anni fa ed è il primo di cui è possibile stabilire la provenienza dalla crosta del Pianeta Rosso. Lo rivelano le analisi condotte dai ricercatori dell'università del Nuovo Messico e della Carnegie Institution a Washington, che pubblicano i loro risultati su Science. Il meteorite presenta importanti caratteristiche che lo differenziano dagli altri meteoriti marziani analizzati fino ad oggi.

Sbattendo le palpebre il cervello va in pausa

Sbattere le palpebre è un gesto tanto automatico quanto necessario, non solo per lubrificare gli occhi come si pensa ma anche per mandare in “stand by” il cervello. Lo hanno scoperto gli scienziati dell'Università di Osaka, in Giappone. Dalla ricerca, pubblicata su Pnas, emerge che circa il 10% del tempo in cui siamo svegli lo trascorriamo con gli occhi chiusi perché sbattiamo le palpebre e questo è dovuto anche alla necessità del cervello di prendersi una pausa, seppure brevissima.

L & M

laghiemonti
Laghi &
Monti

Azzurra Sport

azzurrasport
Azzurra
Sport

Web TV

webtv
VCO azzurra TV in Streaming

VCO Notizie

vconotizie
VCO Azzurra TV
telegiornale

Non di solo pane

nondisolopane
Non di
solo pane

Extra

extra
Approfondimento 
giornalistico

Vivere in salute

vivereinsalute
Vivere
in salute

Cronaca 7

Vivere in salute
Approfondimenti
di cronaca

Il Sasso nello Stagno

sasso nello stagno
Approfondimento 
giornalistico

Dilettanti per dire

dilettanti
Appuntamento
settimanale

Weekend..

weekend
Weekend
in viaggio

L'Infinito dentro un bisogno

infinito dentro un bisogno
L'infinito dentro un bisogno

Baskettando

baskettando
Rubrica
sportiva

La nostra storia

lanostrastoria
La nostra
storia

Sportivamente

sportivamente
Sportivamente
 

La nostra sede

Tele VCO 2000 s.r.l.

Copyright 2015 © Tutti i diritti riservati
Via Montorfano, 1 - 28924 Verbania Fondotoce (VB)
Tel. +39 0323.589711
Fax +39 0323.496258
Cap.Soc. € 155.000 i.v. Iscr.Reg.Imprese Verbania 
n. 00877200030
Direzione e coordinamento  di “IL CLUB S.R.L.” R.E..A. V.C.O. n.133820
Cod.Fisc./Part. I.V.A. 00877200030

La nostra sede