Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa

Ven24012020

Back Sei qui: Home Altre news Notizie di Curiosità

Trovato un tartufo bianco gigante in svizzera

Un tartufo bianco del peso di 200 grammi è stato trovato a fine ottobre nel canton Ginevra grazie all'eccezionale fiuto del cane, un lagotto romagnolo, di un'appassionata cercatrice. Il pregiato fungo sotterraneo si trova normalmente solo nel nord e nel centro-est d'Italia e in parti della Croazia, ma non allo stato naturale al nord delle Alpi. La sua comparsa nella regione, confermata dall'istituto di micologia del Politecnico di Zurigo, potrebbe essere dovuta all'intervento del vento, di un animale oppure dell'uomo. Il luogo del ritrovamento è mantenuto segreto. (fonte rsi)

Scoperta la ''molecola'' delle carezze

Scoperta la “molecola delle carezze”, si chiama NOMPC e se la si disattiva si perde la sensibilità al tocco gentile di una mano che sfiora la pelle. A scoprirla, studiando le larve del moscerino della frutta, neuroscienziati dell'università di San Francisco diretti da Yuh Nung Jan. La ricerca è stata pubblicata sulla rivista Nature. Rimane in gran parte un mistero il potere delle carezze, ovvero come una mano che ci sfiora possa essere percepita dando sensazioni di conforto e amore.

Eolico e idroelettrico, il primato è della Cina

"Le capacità eolica e idroelettrica installate in Cina sono le maggiori al mondo". Lo ha detto Liu Zhenya, presidente del Consiglio per l'energia elettrica in Cina (CEC), secondo cui entrambi i settori hanno registrato una crescita annua di oltre il 60%, con un totale cumulativo, che ora è 118 volte superiore a quella di 10 anni fa. La Cina sembra stia registrando un'impennata anche in altri settori dell'energia pulita, come nel caso dell'energia fotovoltaica che, negli ultimi dieci anni, è cresciuta di oltre il 50% ogni anno.

Torino: nasce alle 12.12 del 12/12/'12

Quando si dice il tempismo: il piccolo Andrea, per nascere, ha atteso che scattassero le ore 12:12 del 12 dicembre 2012. Il lieto evento è stato registrato a Torino nell'ospedale Maria Vittoria. Figlio di una coppia italiana, Andrea pesa tre chili ed è venuto al mondo con parto cesareo; l'intervento è stato eseguito dai ginecologi Biagio Contino e Rosanna Cotardo con l'ostetrica Sara Guerrieri, nel reparto diretto Flavio Armellino. 

Sicurezza lavoro: un portale per gli artigiani

Un portale per aiutare gli artigiani ad acquisire in modo chiaro e semplice tutte le conoscenze essenziali in materia di sicurezza. Il servizio per la formazione e-learning in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro è stato creato da Confartigianato Torino alla luce di quanto previsto dall'Accordo Stato-Regioni. L'accesso avviene dall'home page del sito di Confartigianato www.confartigianatotorino.it). Secondo i più recenti dati Inail in Piemonte gli infortuni sul lavoro sono in calo del 7,3% come sono in diminuzione anche gli incidenti mortali.

Realizzato il primo peacemaker naturale

L'iniezione di un gene ha permesso di costruire il primo pacemaker naturale nel cuore di un topo. Nell'esperimento, cellule normali sono state trasformate in cellule capaci di correggere i difetti del battito cardiaco. Il risultato è di un gruppo di ricerca del Cedars-Sinai Heart Institute di Los Angeles, coordinato da Nidhi Kapoor. La ricerca, pubblicata su Nature Biotechnology, ha permesso di riprogrammare le cellule del cuore per farle diventare repliche esatte di cellule pacemaker.

Si vive di più ma peggio

In generale nel mondo si vive più a lungo, ma non si può dire che si viva meglio. Lo afferma lo studio Global Burden of Disease, coordinato dall'università di Harvard e pubblicato su Lancet. Secondo la ricerca parallelamente all'età media è aumentato anche il numero di anni vissuti con malattie. Confrontando i dati raccolti in 187 Paesi nel 1990 e nel 2010, è emerso che in 19 delle 21 regioni dell'Oms l'aspettativa di vita è aumentata, fatta eccezione per Sud dell'Africa ed i Caraibi.

La tecnologia ci ha reso tutti bambini

''La tecnologia ci ha colonizzati, siamo rimasti tutti liquidi e bambini. È scomparsa l'infanzia ed è nata una categoria unica, che va dai ragazzini ai 30-40 ma anche cinquantenni'': è questa la riflessione della psicologa Maria Beatrice Toro nel saggio “Tecnoliquidità”' scritto a quattro mani con Tonino Cantelmi, uno dei primi psicoterapeuti a essersi occupato di dipendenza da Internet e inventore del termine tecnoliquidità.

Italiani più veloci nel riciclo sul web

Gli italiani sarebbero i più veloci in Europa a riciclare i regali di Natale indesiderati sul web: lo dice una ricerca Tns-eBay che sottolinea come il 7 gennaio potrebbe essere la data clou del riciclo online. Tra le categorie con il maggior numero di inserzioni ci sono abbigliamento e accessori, computer, libri e musica. Lo scorso anno, sempre secondo la ricerca, gli italiani hanno ricevuto regali indesiderati per una cifra totale di ben 754 milioni di euro.

Unesco : il ''Panama'' patrimonio dell'umanità

È conosciuto come Panama, ma il cappello di paglia in realtà viene dall'Ecuador ed ora entra nel Patrimonio immateriale dell'umanità Unesco. Lo ha deciso l'agenzia Onu, secondo cui il notissimo cappello bianco a larghe falde, rigorosamente di paglia ''toquilla'' ecuadoriana, va tutelato come 'patrimonio immateriale dell'umanità'. La ''preziosa trama di paglia, frutto di un processo complesso, è una tradizione artigianale trasmessa da generazione a generazione, nelle comunità tradizionali''.

A Natale il regalo hi.tech si fa mini

Il Natale è “mini” non solo per la crisi. La tecnologia si sposta verso formati sempre più compatti e portabili offrendo una serie di possibilità regalo. Il gadget del momento, in questo senso, è il mini iPad della Apple e tutte le versioni più piccole dei tablet (Kindle Fire Hd di Amazon e Nexus 7 di Asus-Google), ma ci sono anche console come la Wii U di Nintendo che ha introdotto il GamePad e l'originale Buddha Machine, una sorta di iPod “fluo” che diffonde solo musica per la meditazione.

 

L & M

laghiemonti
Laghi &
Monti

Azzurra Sport

azzurrasport
Azzurra
Sport

Web TV

webtv
VCO azzurra TV in Streaming

VCO Notizie

vconotizie
VCO Azzurra TV
telegiornale

Non di solo pane

nondisolopane
Non di
solo pane

Extra

extra
Approfondimento 
giornalistico

Vivere in salute

vivereinsalute
Vivere
in salute

Cronaca 7

Vivere in salute
Approfondimenti
di cronaca

Il Sasso nello Stagno

sasso nello stagno
Approfondimento 
giornalistico

Dilettanti per dire

dilettanti
Appuntamento
settimanale

Weekend..

weekend
Weekend
in viaggio

L'Infinito dentro un bisogno

infinito dentro un bisogno
L'infinito dentro un bisogno

Baskettando

baskettando
Rubrica
sportiva

La nostra storia

lanostrastoria
La nostra
storia

Sportivamente

sportivamente
Sportivamente
 

La nostra sede

Tele VCO 2000 s.r.l.

Copyright 2015 © Tutti i diritti riservati
Via Montorfano, 1 - 28924 Verbania Fondotoce (VB)
Tel. +39 0323.589711
Fax +39 0323.496258
Cap.Soc. € 155.000 i.v. Iscr.Reg.Imprese Verbania 
n. 00877200030
Direzione e coordinamento  di “IL CLUB S.R.L.” R.E..A. V.C.O. n.133820
Cod.Fisc./Part. I.V.A. 00877200030

La nostra sede