Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa

Dom25082019

Tecnova
Back Sei qui: Home Sport Notizie di Invernali

Blardone è 18esimo

Chiude al diciottesimo posto il gigante di Kranjska Gora Massimiliano Blardone. Il campione di Pallanzeno è stato autore di due manche in fotocopia, con un paio di errori a metà pista che hanno condizionato il riscontro cronometrico. Il rimpianto per Max non è certo per la gara odierna, ma per quella di ieri, quando stava sciando benissimo ed era in linea con i migliori. Giornata negativa per la squadra azzurra, che conferma di essere in una fase di involuzione che per altro dura da troppo tempo. Il migliore al traguardo è Eisath, 17esimo e davanti al Blardo per soli 13 centesimi. Tutti in fila i nostri atleti: dietro Eisaht e Blardone infatti ci sono Tonetti, Nani e Moellg, con De Aliprandini invece uscito nella prima manche.  La gara è stata vinta da Marcel Hirscher: per il fenomeno austriaco, avviato a conquistare l'ennesima Coppa di Cristallo nella generale, è arrivato anche il primato aritmetico nella classifica di gigante, con conseguente conquista dell Coppa di scecialità. Alle sue spalle il francese Pinturault, che ha messo fine alla striscia di quattro vittorie consecutive. A completare il podio il norvegese Kristoffersen. Nella classifica di disciplina, il migliore è Eisath con il 10/o posto e 199 punti, ma fra i 25 per le Finali di St. Moritz, ci sono anche nani 11/o, Tonetti 17/o, Blardone 18/o e Moelgg 21/o

Blardone miglior italiano: e' 19esimo

Il migliore degli azzurri dopo la prima manche è ancora lui. Nonostante un errore sul piano, che gli ha fatto perdere almeno 6,7 decimi, Max Blardone si piazza al 19esimo posto al termine della prima manche a Kranyska Gora. In testa Hirscher che precede Pinturault

Blardone, che rabbia

Rabbia per Massimiliano Blardone. Il campione di Pallanzeno stava facendo una grandissima manche a Kranyska Gora: con un ritardo di 66 centesimi al secondo intermedio da Pinturault sarebbe entrato sicuramente nei primi dieci, forse addiruttura nei primi cinque. Un errore però sul muro lo ha estromesso dalla gara: fuori proprio quando stava volando.

Giannoni superstar

A Roncobello si sono svolti tra sabato 27 e domenica 28 febbraio i Campionati Regionali dedicati alle categorie cuccioli e baby. Sabato si è disputata la gimkana, mentre domenica la gara individuale. Nella gimkana femminile aperta ai super baby sulla distanza di 800 metri ha trionfato Lisa Giannoni dello Sci Club Valle Antigorio. Nella stessa categoria maschile nella top-ten si sono inseriti Pietro Matli della Valle Antigorio (sesto), Luca Matli della SC Formazza (ottavo) e Giorgio Olzer della Valle Anzasca (decimo). Anche tra le donne baby è maturata una grande vittoria per la Valle Antigorio, grazie ad Alessia Lani. Nella stessa corsa ha chiuso al 25esimo posto Annika Latella della SC Formazza. Invece, tra i maschi baby buon quinto posto per Mauro Giannoni, sempre della Valle Antigorio. Hanno partecipato a questa gara anche Gabriele Imberti, Pietro Pastorelli e Matteo Antonietti. Passando ai cuccioli, dobbiamo segnalare che nella gimkana femminile Ilaria Matli ha colto un sesto posto. Nella stessa competizione hanno gareggiato pure Carola Rossini Saglio, Matilde Pastorelli, Giada Matli e Anna Sartori. Per quanto riguarda i maschi il migliore è risultato essere Gabriele Matli della Valle Antigorio, anche se dobbiamo segnalare i piazzamenti nelle prime venti posizioni pure di Davide Rainelli e Diego Giannoni. Non possiamo non citare anche gli altri nostri cuccioli al via, ovvero Alessio Olzer, Samuele Matli, Andrea Gatti, Gabriele Mellerio, Gabriele Corsi, Alberto Ambiel, Tommaso Ferraris e Riccardo Di Pietro.

Anche la domenica è stata trionfale per Lisa Giannoni, prima anche nella gara individuale con 36 secondi di vantaggio su Emma Fantoni. Ma la giornata è stata da incorniciare tra i super baby maschi anche per Pietro Matli, che ha centrato la prima posizione. A ridosso del podio si è fermato Luca Matli, mentre in undicesima posizione ha terminato Giorgio Olzer. Tra le femmine nelle categorie baby Alessia Lani ha finito al settimo posto, mentre Annika Latella al 24esimo. Nella stessa categoria ma tra i maschietti si sono classificati al nono posto Mauro Giannoni della Valle Antigorio, al 19esimo Gabriele Imberti della Valle Anzasca, al 28esimo Matteo Antonietti della SC Formazza e al 34esimo Pietro Pastorelli sempre della SC Formazza. Infine, tra i cuccioli buon nono posto finale per Ilaria Matli tra le ragazze e ottima decima posizione per Davide Rainelli tra i ragazzi. Anche in questi due appuntamenti hanno preso parte Carola Saglio Rossini, Matilde Pastorelli, Giada Matli, Anna Sartori, Diego Giannoni, Gabriele Matli, Samuele Matli, Andrea Gatti Alessio Olzer, Gabriele Mellerio, Gabriele Corsi, Riccardo Di Pietro, Alberto Ambiel e Tommaso Fer

 

ANDREA CALDERONI

A Forni di Sopra Antigorio da applausi

A Forni di Sopra sabato 27 e domenica 28 febbraio si sono svolte le gare di Coppa Italia per le categorie junior under-20 e aspiranti under-18. Sabato si è svolto il team sprint aspiranti e Michele Matli dello sci club Valle Antigorio insieme ad Angelo Buttironi e' salito sul podio, cogliendo un ottimo terzo posto finale. Nella stessa gara hanno concluso all’undicesimo posto Stefano Venturato, sempre dello sci club Valle Antigorio, con Matteo Plati. A trionfare tra gli under-18 sono stati Alessandro Longo e Michele Peccoz. Invece, per le fanciulle l’unica nostra partecipante al team sprint per la categoria aspiranti è stata Chiara Vanini, la quale ha corso insieme a Laura Giudici, classificandosi al 13esimo posto. In questa competizione la coppia vincitrice è stata quella formata da Alexa Borettaz e da Noemi Glarey. Per quanto concerne il team sprint junior i nostri sci club sono stati protagonisti solamente nella gara maschile con Federico Bruno, ottavo insieme a Luca Speroni, e con Michael Claisen, ventesimo in staffetta mista con Daniel Stecher. Per la cronaca hanno vinto questa corsa tra gli under-20 Florian Cappello e Michael Hellweger.

Michele Matli, Stefano Venturato, Chiara Vanini, Federico Bruno e Michael Claisen hanno partecipato anche alle gare individuali di domenica. Gli ultimi due citati hanno corso su un percorso lungo 15 chilometri. Claisen ha fatto meglio di Bruno, piazzandosi in 18esima posizione con il tempo di 43 minuti e 12 secondi. Invece, Bruno ha chiuso al ventesimo posto, mettendoci 11 secondi in più. La gara è stata conquistata da Jean Luc Perron dello Ski ValTourNenc. Nella competizione aperta agli aspiranti maschi under-18 si è gareggiato sui 10mila metri. Michele Matli si è piazzato al 29esimo posto, mentre Stefano Venturato al 35esimo. Ha trionfato Luca Del Fabbro davanti a Martin Coradazzi e a Didier Dario Chanoine. Infine, Chiara Vanini (aspirante under-18) ha impiegato 25 minuti e 6 secondi per ricoprire un tracciato di 7,5 chilometri. Per lei è arrivato un 28esimo posto nella gara individuale vinta da Cristina Pittin, talentuosa fondista delle Fiamme Gialle Predazzo.

L & M

laghiemonti
Laghi &
Monti

Azzurra Sport

azzurrasport
Azzurra
Sport

Web TV

webtv
VCO azzurra TV in Streaming

VCO Notizie

vconotizie
VCO Azzurra TV
telegiornale

Non di solo pane

nondisolopane
Non di
solo pane

Extra

extra
Approfondimento 
giornalistico

Vivere in salute

vivereinsalute
Vivere
in salute

Cronaca 7

Vivere in salute
Approfondimenti
di cronaca

Il Sasso nello Stagno

sasso nello stagno
Approfondimento 
giornalistico

Dilettanti per dire

dilettanti
Appuntamento
settimanale

Weekend..

weekend
Weekend
in viaggio

L'Infinito dentro un bisogno

infinito dentro un bisogno
L'infinito dentro un bisogno

Baskettando

baskettando
Rubrica
sportiva

La nostra storia

lanostrastoria
La nostra
storia

Sportivamente

sportivamente
Sportivamente
 

La nostra sede

Tele VCO 2000 s.r.l.

Copyright 2015 © Tutti i diritti riservati
Via Montorfano, 1 - 28924 Verbania Fondotoce (VB)
Tel. +39 0323.589711
Fax +39 0323.496258
Cap.Soc. € 155.000 i.v. Iscr.Reg.Imprese Verbania 
n. 00877200030
Direzione e coordinamento  di “IL CLUB S.R.L.” R.E..A. V.C.O. n.133820
Cod.Fisc./Part. I.V.A. 00877200030

La nostra sede