Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa

Mar20082019

Tecnova
Back Sei qui: Home Sport Notizie di Acquatici

Iniziati i Campionati Italiani di Nuoto in acque libere

Il sole ha salutato l'inizio dei Campionati Nazionali di nuoto in acque libere ad Omegna. C'era un po' di apprensione alla vigilia per le condizioni meteo e invece almeno la prima giornata non ha presentato problemi in tal senso. A rendere ancor più lucente l'avvio di questa grande kermesse sportiva nelle acque del Lago d'Orta ci hanno pensato i vincitori delle gare assolute sulla distanza di 5mila metri. A vincere tra gli uomini è stato il Campione del Mondo in carica della prova sui 25 chilometri, ossia Simone Ruffini. L'atleta trentino si sta preparando in vista dell'Olimpiade di Rio, dove avrà buone chance di medaglia. In campo femminile il successo è andato a Rachele Bruni, che ha già il pass per il Brasile. Entrambi delizieranno omegnesi ed appassionati anche domenica in occasione della 10 chilometri. Invece, non sarà sicuramente al via martedì 14 della sua specialità, la 25 km, Ruffini, che volerà in Ungheria per un altro appuntamento ufficiale in preparazione a Rio. Domani, tempo permettendo, altra giornata ricca di eventi tutti contraddistinti dall'acqua a partire dalle ore 9. Nel pomeriggio da non perdere la vela.

ANDREA CALDERONI

Vela a Belgirate per la solidarietà

Il Circolo Verbano Vela celebra quest’anno la XXXII edizione di La Vela per la Vita, raduno velico a Belgirate, diventato negli anni, uno degli eventi più importanti del Lago Maggiore con la partecipazione di oltre 120 imbarcazioni.

La Vela per la Vita è una manifestazione nata dall’idea che anche il mondo della vela possa essere di aiuto a chi soffre.Il raduno è a scopo benefico.I fondi raccolti verranno infatti interamente devoluti ad ADMO e ad AISA che destineranno il ricavato per la ricerca scientifica.

Team Insubrika a Tortona

I nuotatori di Sartori del Team insubrika, in questo weekend del 4 e del 5 giugno, si sono cimentati nella 19° edizione del trofeo organizzato dal Derthona Nuoto, partner del Team Insubrika: Team Insubrika si aggiudica il trofeo davanti al CN Torino e RN Torino.Le prestazioni sono di notevole spessore . I giovani atleti hanno complessivamente ottenuto dei crono importanti nelle varie specialità nelle quali hanno gareggiato: dai 400 misti ai 200 delfino, ai 400 sl e alle distanze veloci, nella vasca olimpica di Tortona.Bene tutti :Medini Matilde, Zucchetti Martina, Lampis Roy, Gobbetti Arianna, Federici Luca, Ippolito Miriana e Jessica, Palamara Sofia , Edgar Cicanci e Puppi Gabriele.Senz’altro Puppi Gabriele con 2 ori nella Rana e due argenti nel delfino, è l’atleta che si è distinto maggiormente per la compagine verbanese, ottenendo il tempo limite (100 e 200 rana) per i campionati nazionali di Roma che si svolgeranno nella prima settimana di Agosto. Sfiora il tempo limite anche nei 100 e 200 delfino

Omegna Nuoto a Verona: i risultati

Grande trasferta a Verona, città di Romeo e Giulietta, dei ragazzi dell’Omegna Nuoto che hanno potuto nuotare e gareggiare nel bellissimo impianto del Centro Federale di Alta Specializzazione intitolato allo scomparso C.T. della Nazionale Azzurra di Nuoto Alberto Castagnetti.

Foto, autografi, selfie, i giovani atleti partecipanti al Trofeo Castagnetti svoltosi nella vasca da 50 metri del Centro Federale di Alta Specializzazione di Verona hanno stretto d'assedio i campioni giunti nella città scaligera per ricordare il cittì della nazionale di nuoto scomparso nel 2009.

Il direttore dell’impianto Alberto Nuvolari ha gestito la reunion, organizzata dal Comitato Regionale Veneto, che ha coinvolto 830 nuotatori, delle categorie esordienti B e A e ragazzi, in rappresentanza di 36 società provenienti da sette regioni d'Italia ed isola (Sardegna)

A fare gli onori di casa, oltre a Isabella Sollazzi moglie di Alberto Castagnetti, c’erano il Campione Olimpico di Sidney sui 200 misti Massimiliano Rosolino e il Bi-Campione del Mondo sui 100 stile libero Filippo Magnini che hanno movimentato i pomeriggi di gare con foto ed autografi a tutti i ragazzini presenti alla manifestazione.

Il bottino dell’Omegna Nuoto è stato buono, i ragazzi che hanno partecipato a questa manifestazione, FEDERICA ANNIBALE, LORENZO CAIAZZA, MARTA COLLOBIANO, SIMONE ESPOSITO, EMANUELE FAETI, SIMONE FAETI E MARTINA RAMPONI, hanno ottenuto ben 15 Record Personali.

La parte del “LEONCINO” CLASSE 2005 è stata di Simone Faeti che timbra ben 3 Record Personali ( 50 delfino, 50 rana e 100 stile libero) e 3 Finali sui 50 stile libero, 50 delfino e 50 rana, ma la ciliegina sulla torta viene dai 100 stile libero dove vince l’Oro con un crono di 1.10.59 (miglior prestazioni per queli della sua età) ed  è un ottimo segnale in vista dei Campionati Regionali Esordienti B in programma a Torino dall’ 11 Giugno al 12 Giugno 2016.

Record Personali ad opera di Federica Annibale sui 100 stile libero e 200 misti, Lorenzo Caiazza sui 100 stile libero, 50 dorso e 200 misti, Marta Collobiano sui 50 dorso e 200 misti, Simone Esposito sui 50 delfino e 100 dorso, Emanuele Faeti sui 50 e 100 stile libero e Martina Ramponi sui 50 stile libero e 50 dorso.

Canottieri Pallanza a Caldè: i risultati

Gli atleti della Canottieri Pallanza erano impegnati domenica a Caldè (VA) in una regata dedicata al sedile fisso che ha visto la partecipazione di ben 18 società provenienti da Lombardia Piemonte e Liguria per un totale di 157 equipaggi.

In una bella giornata di sole i ragazzi verbanesi si sono ben comportati, ottenendo risultati di rilievo: il 4 di coppia Junior composto da Saverio Bidella, Matteo Pusceddu Davide Fortis ed Edoardo Sottocornola ha conquistato il secondo gradino del podio, mentre Carlotta Foroni ha ottenuto la terza piazza nel singolo Junior femminile; anche le sorelle gemelle Giada e Noemi Zucco hanno conquistato il terzo posto nel doppio Ragazze femminile, un risultato di altissimo valore se si pensa che le due atlete erano al debutto assoluto dopo aver iniziato a remare a gennaio agli ordini proprio di Carlotta Foroni, atleta e allenatrice.

Jacopo Donghi si è piazzato quarto nel singolo Ragazzi maschile mentre Carlotta Foroni, ancora lei, ha conseguito il medesimo piazzamento nel singolo Senior femminile.

Matteo Pusceddu si è piazzato al quinto posto nel singolo Junior maschile, mentre nelle rispettive gare, Davide Fortis e Saverio Bindella, doppio Senior maschile, ed Edoardo Sottocornola e Davide Bolzoni, doppio Junior maschile, si sono classificati sesti.

Soddisfatti ragazzi e staff al termine delle regate; il gruppo tra l'altro non era al completo visto che 2 atlete, Camilla Musetti e Rachele Soni, si sono recate a Piediluco per disputare delle Gare di Sedile Scorrevole.

L & M

laghiemonti
Laghi &
Monti

Azzurra Sport

azzurrasport
Azzurra
Sport

Web TV

webtv
VCO azzurra TV in Streaming

VCO Notizie

vconotizie
VCO Azzurra TV
telegiornale

Non di solo pane

nondisolopane
Non di
solo pane

Extra

extra
Approfondimento 
giornalistico

Vivere in salute

vivereinsalute
Vivere
in salute

Cronaca 7

Vivere in salute
Approfondimenti
di cronaca

Il Sasso nello Stagno

sasso nello stagno
Approfondimento 
giornalistico

Dilettanti per dire

dilettanti
Appuntamento
settimanale

Weekend..

weekend
Weekend
in viaggio

L'Infinito dentro un bisogno

infinito dentro un bisogno
L'infinito dentro un bisogno

Baskettando

baskettando
Rubrica
sportiva

La nostra storia

lanostrastoria
La nostra
storia

Sportivamente

sportivamente
Sportivamente
 

La nostra sede

Tele VCO 2000 s.r.l.

Copyright 2015 © Tutti i diritti riservati
Via Montorfano, 1 - 28924 Verbania Fondotoce (VB)
Tel. +39 0323.589711
Fax +39 0323.496258
Cap.Soc. € 155.000 i.v. Iscr.Reg.Imprese Verbania 
n. 00877200030
Direzione e coordinamento  di “IL CLUB S.R.L.” R.E..A. V.C.O. n.133820
Cod.Fisc./Part. I.V.A. 00877200030

La nostra sede