Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa

Gio19092019

Tecnova
Back Sei qui: Home Sport Notizie di Acquatici

A Lugano i risultati del CVCI

Dal 31 marzo a 3 aprile si è disputata a Lugano la seconda tappa del circuito “Europa Cup” riservato alla classe Laser e alla quale hanno partecipato i giovani velisti del Circolo Velico Canottieri Intra.

Grande la partecipazione con ben 200 equipaggi provenienti da numerose nazioni europee.

Purtroppo le cattive condizioni meteo e la mancanza di vento non hanno permesso ai giovani velisti verbanesi di potersi confrontare a pieno nelle prove di regata previste.

Due su otto le prove disputate nella categoria Laser Standard dove Gabriele Besozzi  ha chiuso sedicesimo .

Solo una su otto la prova disputata  con precarie condizioni di vento nelle altre categorie nella quale Lucia Nicolini giunge quarta nella categoria femminile Laser 4.7 e Andrea Ribolzi quattordicesimo nella categoria Radial maschile.

Prossima trasferta per il CVCI nelle acque francesi di Hyeres per la terza Europa Cup dal 9 al 12aprile

Domenica Coppa Tre Laghi a Verbania

Si disputa domenica 10 aprile alle piscine di Verbania la quarta tappa della Coppa Tre Laghi Sport Experience. In vasca per il torneo amatoriale di pallanuoto organizzato dal Csi ci saranno gli Under14, Under16 e i più piccoli dell’H2o. L’appuntamento di domenica, che inizierà alle 10:30, precede gli ultimi due di Omegna e segue le tappe di Domodossola, Verbania e Arona.

Nell’Under14 al momento in testa c’è la Tre Laghi con 6 punti, seguita da Omegna a 5 e da Insubrika e Arona Active a 4. Ancora a caccia di punti Domo e Omegna. Nell’Under16 l’Arona Active, finora sempre vittoriosa, continuerà il duello con la rappresentativa di Verbania.

<<Siamo soddisfatti di come sta andando il circuito. Su un totale di 120 ragazzi abbiamo una media di 80-90 ad ogni tappa, che è una buona adesione. Speriamo che questa manifestazione possa portare a una crescita del settore>> dice l’organizzatrice Laura Dereani.

La Coppa Csi Tre Laghi è nata proprio per promuovere la pallanuoto nel Vco, territorio in cui il movimento è in fase embrionale. La Tre Laghi ha una squadra di Under14 che partecipa al campionato Fin ma è eterogenea e con poche unità per affrontare un campionato impegnativo e ricco di difficoltà.

<<Ci sono già ragazzini in età agonistica con qualità e ambizioni ma è difficile per loro essere catapultati senza filtri in un campionato federale. Questo circuito amatoriale crea dunque uno scalino adeguato per iniziare a prendere dimestichezza con questo sport: se poi dopo aver iniziato a giocare in questo circuito l’atleta ha la voglia e il piacere di proseguire potrà puntare a traguardi agonistici che presuppongono un impegno maggiore, chi invece si approccia alla pallanuoto per trovare la sua dimensione sociale o per completare la sua formazione potrà continuare a farlo.  Il Csi con questa proposta crea quell’alternativa che in provincia mancava e che è validissima soprattutto in realtà piccole come la nostra in cui il movimento della pallanuoto è agli inizi>> conclude Laura Dereani.

Altea, secondo posto a Portorose

Apertura di stagione sulle acque slovene di Portorose per la classe Melges 24. Nel fine settimana si è disputata la prima tappa del circuito Europeo a cui hanno partecipato 26 imbarcazioni provenienti da 8 nazioni. In acqua per la prima volta nel 2016 anche Altea Federation con il collaudato equipaggio composto da Andrea Racchelli, Enzo Bonini, Alberto Verna, Michele Gregoratto e Anne Soizik Bertin. 6 in totale le prove disputate in condizioni di vento medio leggero e molto instabile che hanno reso le regate molto aperte e combattute.
Vittoria finale per il timoniere italiano Flavio Favini, già due volte campione mondiale, coadiuvato alla tattica dal campione del mondo in carica Chris Rast.
Altea Federation, dopo un inizio difficile con una partenza anticipata, ha ben recuperato vincendo anche due delle prove disputate e conquistando il secondo gradino del podio.
Un ottimo inizio per una lunga stagione che avrà il culmine a dicembre con il Campionato Mondiale di Miami.

Caiazza agli Italiani di fondo Ragazzi

Soddisfazione per l'Omegna Nuoto. Lorenzo Caiazza, laureatosi recentemente campione regionale nella Categoria Ragazzi, parteciperà agli Italiani in programma a Riccione il 17-18 aprile, sulla distanza dei 3 km. Il suo tempo, 35'51''30, vale il 23°posto assoluto nella starting list


Canottieri a Piediluco, i risultati

Sabato 19 e Domenica 20 Marzo una rappresentativa della Canottieri Pallanza ha partecipato sulle acque del Lago di Piediluco (Terni) al Primo Meeting Nazionale, importante incontro del mondo remiero italiano. I nostri atleti non sono riusciti a strappare nessuna medaglia ma il livello di competizione era elevatissimo, nonostante questo sono riusciti a portare a termine delle ottime gare, anche in alcuni casi oltre le aspettative dei tecnici della Canottieri. Dieci atleti per un totale di 19 equipaggi, ecco i numeri nostrani a questa manifestazione, a fronte di un totale superiori al migliaio di partecipanti da ogni parte d'Italia. Donghi nel singolo junior maschile è stato il primo a gareggiare. Poi è sceso in acqua in successione il Doppio femminile Musetti e Soni e i due Doppi maschili di Fortis, Bindella e Di giovanni con Pusceddu, tutti nella categoria Under 23. Successivamente è stata la volta del quattro di coppia Junior Maschile misto con la Canottieri Corgeno di Bolzoni, Sottocornola, Donghi e Carolo. Ecco quali sono stati gli equipaggi che hanno gareggiato Sabato. Domenica invece nella categoria junior sono scesi in campo i due doppi femminili: Soni con Musetti e il misto Cinque Pisetta (C. D'Annunzio). Poi è stata la volta del doppio junior maschile Sottocornola con Bolzoni e per ultimi nella giornata di domenica hanno gareggiato Fortis, Bindella, Di Giovanni e Pusceddu nella specialità del quattro di coppia maschile Under 23. Grandi soddisfazioni per la società giallo-blu' grazie ai suoi atleti. Un'esperienza piu' unica che rara in grado di far crescere non solo agonisticamente ma anche moralmente chi vi partecip

L & M

laghiemonti
Laghi &
Monti

Azzurra Sport

azzurrasport
Azzurra
Sport

Web TV

webtv
VCO azzurra TV in Streaming

VCO Notizie

vconotizie
VCO Azzurra TV
telegiornale

Non di solo pane

nondisolopane
Non di
solo pane

Extra

extra
Approfondimento 
giornalistico

Vivere in salute

vivereinsalute
Vivere
in salute

Cronaca 7

Vivere in salute
Approfondimenti
di cronaca

Il Sasso nello Stagno

sasso nello stagno
Approfondimento 
giornalistico

Dilettanti per dire

dilettanti
Appuntamento
settimanale

Weekend..

weekend
Weekend
in viaggio

L'Infinito dentro un bisogno

infinito dentro un bisogno
L'infinito dentro un bisogno

Baskettando

baskettando
Rubrica
sportiva

La nostra storia

lanostrastoria
La nostra
storia

Sportivamente

sportivamente
Sportivamente
 

La nostra sede

Tele VCO 2000 s.r.l.

Copyright 2015 © Tutti i diritti riservati
Via Montorfano, 1 - 28924 Verbania Fondotoce (VB)
Tel. +39 0323.589711
Fax +39 0323.496258
Cap.Soc. € 155.000 i.v. Iscr.Reg.Imprese Verbania 
n. 00877200030
Direzione e coordinamento  di “IL CLUB S.R.L.” R.E..A. V.C.O. n.133820
Cod.Fisc./Part. I.V.A. 00877200030

La nostra sede