Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa

Gio17102019

Tecnova
Back Sei qui: Home Sport Notizie di Acquatici

Canottaggio: si avvicina il Trofeo Bianchi

Si avvicina il Memorial Don Villa di canottaggio e con esso il Trofeo Laura Bianchi di remoergometro, che si disputerà a Miasino il 2 marzo. La manifestazione è dedicata al Giudice Arbitro prematuramente scomparso alcuni anni or sono e organizzata dalla Canottieri Lago d'Orta per promuovere il canottaggio presso le scuole del Novarese e del Verbano Cusio Ossola. Dopo Verbania, Gozzano, Omegna, Pella, Pettenasco, Armeno e San Maurizio d'Opaglio, nel 2013 il meeting si terrà nel Piazzale Martelli a Miasino. Si affronteranno squadre composte da 4 studenti (tre maschi e una femmina) di una scuola media locale, un atleta diversamente abile e uno dei campioni che il giorno dopo (il 3 marzo) saranno impegnati nel Memorial vero e proprio. Nel 2012 furono ben 14 le squadre iscritte, provenienti anche dalla Lombardia. Fu proprio una delle squadre debuttanti, quella di Luino 1, a vincere dopo una tiratissima finale con Gozzano2: i lombardi Giorgia Cucina, Constantin Loanca, Matteo Boccia e Alessandro Cipolla erano accompagnati dall'atleta diversamente abile Cristian Bonaccina e dal campione Jiri Vlcek. Al terzo e quarto posto si classificarono rispettivamente i campioni uscenti di Casale Corte Cerro e i ragazzi di Valstrona.

Auguadro quarto in Oman

A Muscat (Oman), teatro della prova inaugurale del circuito mondiale degli Rc44, i protagonisti sono i russi di Katusha che, confermando quanto di buono fatto vedere nel corso dei match race, hanno vinto le prime due prove di flotta e chiuso terzi nell'ultima. Inseguono Aegir Racing ed Ironbound, mentre il Team Italia che vede in acqua il pallanzese Matteo Auguadro è quarto in classifica generale a due soli punti dalla terza piazza e a tre da Aegir Racing, che deve buona parte delle proprie fortune all’acume tattico di Russell Coutts.

Omegna Nuoto super a Massarosa

Super prestazione, lo scorso fine settimana, per le ondine dell’Omegna Nuoto che a Massarosa si sono messi in evidenza. Ancora una volta è stata Francesca Scalercio, nonostante il carico di lavoro per la preparazione dei campionati regionali di fondo, ad essere protagonista. La cusiana ha vinto l’oro nei 400 stile libero e l’argento nella prova dei 200 e 800 metri sempre in stile libero. Bene, anche la compagna di squadra, Laura Martinetti che conquista l’argento nella prova degli 800 stile e nei 100 farfalla e sfiora il podio nei 400 stile libero. In questa prova la Martinetti, ha comunque migliorato il proprio primato personale abbassandolo di 5 secondi. Nella kermesse natatoria di Massarosa hanno ben figurato anche gli esordienti omegnesi. Punta di diamante è stato Giuliano Ravedoni, classe 2000, che ha conquistato l’oro nei 50 stile liberto ed il bronzo nei 100 metri sempre in stile libero. Manuel Rizzo, classe 2002, conquista il bronzo nei 200 stile libero mentendo in mostra una nuotata leggera ed efficace. Nella categoria Esordienti B si è fatta notare Aurora Bevacqua ed Emanuele Fati che sfiorano il pdio nei 50 farfalla. Dunque l’equipe del Presidente Germana Adinolfi ha ben figurato su tutti i fronti nonostante la presenza di società di grosso calibro nazionale come l’Aniene, il team Lombardia ed il Lazio nuoto. “Con queste prove – dice la numero uno della formazione omegnese – viene premiata la nostra politica di approccio all’agonistica per gli atleti più piccoli e di essere molto più incisivi e precisi sulla fascia Esordienti al fine di garantire loro un livello tecnico o- prestativo di alta qualità.”

Super Omegna Nuoto a Massarosa

Super prestazione, lo scorso fine settimana, per le ondine dell’Omegna Nuoto che a Massarosa si sono messi in evidenza. Ancora una volta è stata Francesca Scalercio, nonostante il carico di lavoro per la preparazione dei campionati regionali di fondo, ad essere protagonista. La cusiana ha vinto l’oro nei 400 stile libero e l’argento nella prova dei 200 e 800 metri sempre in stile libero. Bene, anche la compagna di squadra, Laura Martinetti che conquista l’argento nella prova degli 800 stile e nei 100 farfalla e sfiora il podio nei 400 stile libero. In questa prova la Martinetti, ha comunque migliorato il proprio primato personale abbassandolo di 5 secondi. Nella kermesse natatoria di Massarosa hanno ben figurato anche gli esordienti omegnesi. Punta di diamante è stato Giuliano Ravedoni, classe 2000, che ha conquistato l’oro nei 50 stile liberto ed il bronzo nei 100 metri sempre in stile libero. Manuel Rizzo, classe 2002, conquista il bronzo nei 200 stile libero mentendo in mostra una nuotata leggera ed efficace. Nella categoria Esordienti B si è fatta notare Aurora Bevacqua ed Emanuele Fati che sfiorano il pdio nei 50 farfalla. Dunque l’equipe del Presidente Germana Adinolfi ha ben figurato su tutti i fronti nonostante la presenza di società di grosso calibro nazionale come l’Aniene, il team Lombardia ed il Lazio nuoto. “Con queste prove – dice la numero uno della formazione omegnese – viene premiata la nostra politica di approccio all’agonistica per gli atleti più piccoli e di essere molto più incisivi e precisi sulla fascia Esordienti al fine di garantire loro un livello tecnico o- prestativo di alta qualità.”

Auguadro parte con una vittoria

A Muscat (Oman) è scattata la prova inaugurale del circuito velico degli Rc44. Ai nastri di partenza su Team Italia anche il pallanzese Matteo Auguadro. Nelle regate di match race, dominate dai russi di Katusha, gli azzurri hanno conquistato un punto: hanno avuto la meglio su Ironbound (Murphy-Goodison) e, pur uscendo battuti, hanno lottato ad armi pari con tutti gli altri avversari girando diverse boe al comando. Oggi le regate di flotta.

L & M

laghiemonti
Laghi &
Monti

Azzurra Sport

azzurrasport
Azzurra
Sport

Web TV

webtv
VCO azzurra TV in Streaming

VCO Notizie

vconotizie
VCO Azzurra TV
telegiornale

Non di solo pane

nondisolopane
Non di
solo pane

Extra

extra
Approfondimento 
giornalistico

Vivere in salute

vivereinsalute
Vivere
in salute

Cronaca 7

Vivere in salute
Approfondimenti
di cronaca

Il Sasso nello Stagno

sasso nello stagno
Approfondimento 
giornalistico

Dilettanti per dire

dilettanti
Appuntamento
settimanale

Weekend..

weekend
Weekend
in viaggio

L'Infinito dentro un bisogno

infinito dentro un bisogno
L'infinito dentro un bisogno

Baskettando

baskettando
Rubrica
sportiva

La nostra storia

lanostrastoria
La nostra
storia

Sportivamente

sportivamente
Sportivamente
 

La nostra sede

Tele VCO 2000 s.r.l.

Copyright 2015 © Tutti i diritti riservati
Via Montorfano, 1 - 28924 Verbania Fondotoce (VB)
Tel. +39 0323.589711
Fax +39 0323.496258
Cap.Soc. € 155.000 i.v. Iscr.Reg.Imprese Verbania 
n. 00877200030
Direzione e coordinamento  di “IL CLUB S.R.L.” R.E..A. V.C.O. n.133820
Cod.Fisc./Part. I.V.A. 00877200030

La nostra sede