Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa

Lun09122019

Tecnova
Back Sei qui: Home Sport Notizie di Volley

Inizia la 1^ divisione interprovinciale di volley donne

Pronti via per il campionato di 1^ divisione interprovinciale femminile che vede le nostre compagini impegnate in uno strano girone che comprende anche alcune formazioni biellesi. Nella prima giornata rinvia Pallavolo Omegna, in questa stagione ribattezzata La Sibilla Cusiana Omegna, allenata sempre da Fabrizio Balzano che si presenta con una formazione giovanissima con Martina Valente a fare da giocatrice di esperienza, che esordirà nella seconda giornata poichè il primo turno delle verde viola sarà disputato il 17 dicembre a Biella contro la Virtus. La Sprint Gravellona allenata da Luigi Cottini con la supervisione del DT Matteo Azzini se la vedrà in trasferta venerdì a Quaregna contro Ysla.it Teamvolley. Esordio esterno perla MRG Borgomanero contro Pavic Romagnano in programma domenica alle 19.00. Area Libera Invorio rinforzata dai prestiti Rosaltiora Martina Pagliarini e Martina Spinello esordisce in casa contro Volley Valsesia domenica alle 18.30. Sulla carta paiono largamente favorite le formazioni biellesi.

Il nostro volley nei tornei regionali

Il programma del volley regionale nel fine settimana. In C maschile cerca i primi punti Altea Altiora, ancora ferma al palo, nella sfida del PalaManzini, sabato alle 20.30 contro Alto Canavese Volley. Scendendo in Serie D tra i maschi torna al PalaSpezia la Bistrot 2Mila8 Domodossola. Alle 18.00 di sabato la partita contro la formazione Under 20 della Stamperia Alicese Santhià parrebbe la sfida giusta per tornare a fare punti dopo due sconfitte. Nella D femminile sabato alle 17.00 nella palestra comunale di Bellinzago le gialloblù padrone di casa se la vedranno contro la quotata Pallavolo Arona, a punteggio pieno e con un solo set perso contro Verbania, gara di livello come sarà di livello la classica di domenica alle 18.00 al PalaManzini di Via Madonna di Campagna quando Vega Occhiali Rosaltiora affronterà Cusio Sud Ovest San Maurizio.

Il week end del nostro volley nei tornei nazionali

Avanzano i programmi del volley nazionale che vede impegnate le nostre atlete ed i nostri atleti. In A1 la Igor Gorgonzola Novara gioca in anticipo con la Pomì Casalmaggiore al Palasport del Terdoppio, la Foppapedretti Bergamo tutta omegnese invece giocherà questo turno il 22 novembre in quel di Modena contro la Liu Jo Nordmeccanica. Tre turni esterni per Alessia Ghilardi, Natalia Viganò e Sara Paris. La prima con la sua My Cicero Pesaro giocherà in casa della Volalto Caserta, la seconda guiderà la sua Millennium Brescia in casa di Soverato ed infine la cambiaschese con la Sab Grima Legnano contro Fenera Chieri al PalaMaddalene. In B1 donne, nel girone A il garlasco di Marco Bonfantini è atteso a Trescore Balneario dalla Don Colleoni, nel girone C la Tuum Perugia di Veronica Minati è in trasferta contro la Videomusic Castelfranco e nel girone F la Sigel Marsala di Silvia Agostino giocherà sempre fuori casa contro il Giò Volley di Aprilia. In B maschile la Cus Insubria Varese di Francesco Castanò è chiamata alla sfida di Monza contro la Lombardia Motori Milano.

La Igor piange Mario Zorloni

Un grave lutto ha colpito nelle scorse ore la Igor Volley Novara, con la scomparsa di Mario Zorloni, storica colonna portante e co-fondatore dei gruppi industriali Colines e B-Pack, da anni sponsor del club azzurro. Mario Zorloni è mancato all’affetto dei suoi cari a causa di un male incurabile, all’età di 76 anni, e ha ricoperto un ruolo attivo da amministratore fino a quando la malattia glielo ha reso possibile. La società, lo staff e la squadra si associano al dolore della famiglia, degli amici e dei colleghi ed esprimono le proprie più sincere condoglianze a tutti loro. I funerali si terranno venerdì 4/11 alle ore 10:30 presso il Convento San Nazzaro della Costa in Viale Curtatone, 46 a Novara.

Reportage Altiora

(CS) SERIE C REGIONALE – ALTEA, DISCO ROSSO AL PALA SGANZETTA, TERZA SCONFITTA CONSECUTIVA. Esce sconfitta per 3/0 dal Palasport romagnanese di Via Pizzorno a Romagnano l’Altea Altiora che, per la prima volta in formazione tipo, non riesce a tener testa alla formazione di casa che si è rivelata superiore in ogni fondamentale. Altea parte con Miani, Frattini, Traversi e Martinelli, Liera e Borghini con Fantacone libero. Subito in croce la ricezione verbanese che non permette a Miani di sviluppare gioco e per i ragazzi di Mainardi è facile prendere il largo. Verbania non incide ne’ al servizio ne’ in attacco, il Pavic va avanti 1-0. Si cambia campo ma la musica è la stessa, troppa la fatica in ricezione, Traversi a suon di muri prova a tener la squadra sulle spalle, ma il G.S. Pavic in difesa è stratosferico, riesce a rigiocare molto e a trasformare in punto. Purtroppo anche il terzo set vede i verbanesi soffrire in ricezione, fondamentale molto al di sotto della sufficienza, mentre il Pavic fa “il bello e il cattivo tempo a rete”. Il finale di set è tutto targato Bernabè, l’opposto sesiano infatti, dalla linea del servizio mette fine al match. Verbania subisce la terza sconfitte in altrettante gare: “Sapevamo che bisognava soffrire, stiamo lavorando sodo per riassestare la formazione nuova, ci vuole pazienza”, il commento finale al match di coach Alberto Franzini. Nelle altre partite di giornata tutti successi da tre punti per Volley Novara, Occimiano e Aosta rispettivamente su Santhià, Scurato Novara e Chieri, mentre la Pallavolo Torino passa 3/1 a Cuorgnè con l’Alto Canavese. In classifica guidano a punteggio pieno Pallavolo Torino e Volley Novara, a + 2 sull’Occimiano; Altiora è nel drappello di coda a zero punti insieme a Chieri e Scurato Novara. GIOVANILI, UNDER 14 ANCORA A PUNTI, AL QUINTO SET CADE IL S. ROCCO NOVARA DI CIPRIANO. Per i deboli di cuore è stato un pomeriggio impegnativo quello andato in scena nella storica palestra della Media “Gaspare Pajetta” di Novara; per la terza di Prima Fase si affrontavano S. Rocco Novara e Pallavolo Altiora, in pratica un remix della Finale Territoriale 2015 di Verbania. Allora vinse Verbania in un combattuto terzo set finale, sabato è stato il quinto set a dare ragione ai ragazzi di Calcaterra sui pari età novaresi transitati sulla sponda S. Rocco insieme al proprio coach Maurizio Cipriano. Dopo 40’ il parziale di 2/0 (20,15) per i novaresi lasciava poche chance a Calderara e C., poi una serie di concause (un paio di cambi dei novaresi, l’ingresso di Aouragh e Castellani tra gli Altiora boys) ha rimesso in carreggiata Verbania, che ha chiuso il set alla prima occasione (25/23), gestendo il quarto con relativa tranquillità (25/20) per poi piazzare l’allungo decisivo nel quinto (15/7) in particolar modo già al cambio campo (8/1 per Verbania). Ottimo l’arbitraggio del novarese Albino Turcich, ex atleta di ottimo livello in diverse formazioni novaresi di serie B. In classifica di girone Biella a quota 8 precede S. Rocco (7) e Verbania (6), mentre sono più staccate a quota 3 Romagnano e Varallo Sesia e incredibilmente a quota 0 il Volley Novara. VENERDI’ 26 OTTOBRE, SERATA DI PREMIAZIONI A NOVARA, ALTIORA PRESENTE. Serata di gala per il Comitato Novara e Vco della Federvolley con le tradizionali consegne dei riconoscimenti stagionali ai club. A rappresentare il sodalizio verbanese era presente alle premiazioni il presidente Fabio Scarpati a ritirare il premio per il titolo Altiora Under 13.

L & M

laghiemonti
Laghi &
Monti

Azzurra Sport

azzurrasport
Azzurra
Sport

Web TV

webtv
VCO azzurra TV in Streaming

VCO Notizie

vconotizie
VCO Azzurra TV
telegiornale

Non di solo pane

nondisolopane
Non di
solo pane

Extra

extra
Approfondimento 
giornalistico

Vivere in salute

vivereinsalute
Vivere
in salute

Cronaca 7

Vivere in salute
Approfondimenti
di cronaca

Il Sasso nello Stagno

sasso nello stagno
Approfondimento 
giornalistico

Dilettanti per dire

dilettanti
Appuntamento
settimanale

Weekend..

weekend
Weekend
in viaggio

L'Infinito dentro un bisogno

infinito dentro un bisogno
L'infinito dentro un bisogno

Baskettando

baskettando
Rubrica
sportiva

La nostra storia

lanostrastoria
La nostra
storia

Sportivamente

sportivamente
Sportivamente
 

La nostra sede

Tele VCO 2000 s.r.l.

Copyright 2015 © Tutti i diritti riservati
Via Montorfano, 1 - 28924 Verbania Fondotoce (VB)
Tel. +39 0323.589711
Fax +39 0323.496258
Cap.Soc. € 155.000 i.v. Iscr.Reg.Imprese Verbania 
n. 00877200030
Direzione e coordinamento  di “IL CLUB S.R.L.” R.E..A. V.C.O. n.133820
Cod.Fisc./Part. I.V.A. 00877200030

La nostra sede