Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa

Sab24082019

Tecnova
Back Sei qui: Home Sport Notizie di Ciclismo

Ufficiale: Andrea Bartolozzi alla GB Lion

Adesso è ufficiale. Il mergozzese Andrea Bartolozzi correrà nella prossima stagione per la GB Lion Team, formazione lombarda diretta da Gianluca Bortolami che da atleta ha vinto una Coppa del Mondo nel 1994 e di un Giro della Fiandre nel 2001. Bartolozzi passa alla formazione lombarda dopo una annata in chiaroscuro con la maglia della Sc Verbania Bustese Olonia. Peraltro la partnership tra la formazione lombarda e quella verbanese dovrebbe continuare. In ammiraglia vi sarà il varesino Dario Andriotto, iridato della 100 Km cronosquadre nel 1994 a Palermo.

FCI Regionale: dopo tre mandati Rocco Marchegiano lascia, candidato Giovanni Vietri

La notizia è ufficiale e non era così attesa ma riguarda anche l’attività ciclistica del nostro territorio. Rocco Marchegiano dopo essere stato presidente del Comitato Regionale piemontese della Federazione Ciclistica Italiana per tre mandati ha scelto di non concorrere alla poltrona regionale, molto possibile che il presidente regionale uscente possa aspirare ad un ruolo di livello nazionale, molto improbabile che possa concorrere alla presidenza dopo aver fatto parte dei candidati sconfitti da Renato Di Rocco in occasione delle ultime elezioni nazionali. A comunicare la notizia in occasione delle elezioni del Comitato Provinciale del VCO è stato colui che invece concorrerà per la carica: Giovanni Vietri, ex atleta classe 1979, in precedenza consigliere regionale dal 2001 al 2005, vice presidente dello stesso Comitato Regionale dal 2005 al 2009 e consigliere nazionale della Federciclismo dal 2009 ad oggi. Astigiano di Canelli ma residente a Torino Vietri è laureato in scienze politiche. Tre i punti salienti della candidatura di Gianni Vietri, oltre a possibili migliorie apportate nella struttura del comitato c’è una forte voglia di incrementare il settore femminile che in Piemonte oltre alla medaglia d’oro di Elisa Longo Borghini conta anche varie maglie tricolore Nelle intenzioni di Vietri c’è l’idea di realizzare almeno cinque ‘Giornare Rosa’, tra cui una nel Verbano Cusio Ossola, con al mattino gare per donne allieve ed esordienti e nel pomeriggio una prova open per Juniores ed elite. Non solo donne però, c’è l’idea di svolgere in una unica giornata i Campionati regionali strada maschili allievi ed esordienti con una ‘Giornata Azzurra’ oltre che lavorare anche per i settori pista e fuoristrada. Ad oggi non risultano altri candidati per la poltrona di Corso Moncalieri, sede della Federciclismo piemontese. La notizia è però di per sè notevole: dopo una dozzina di anni andrà a cambiare il presidente del Comitato regionale della Federciclismo.

Eletto il nuovo Comitato Provinciale VCO della Federciclismo: Giampaolo Cheula presidente

(CS) Si sono tenute nella serata di oggi le elezioni per la formazione del Comitato Provinciale del Verbano Cusio Ossola della Federazione Ciclistica Italiana. Le società si sono riunite nella sala comune della sede provinciale CONI di Verbania per effettuare le votazioni inerenti al Comitato Provinciale ed a scegliere anche i delegati nazionali in vista delle elezioni della presidenza nazionale. Confermata la rinuncia ad un secondo mandato del presidente uscente Marco Rocca, per lui probabile una candidatura a livello regionale, si è proceduto ad eleggere il nuovo presidente ed i nuovi consiglieri. E’ risultato eletto presidente il crodese Giampaolo Cheula, per un decennio atleta professionista ed oggi impegnato nel ciclismo su vari livelli, consigliere del GS Vco e DS della formazione professionistica Androni Sidermec. Vicepresidente è risultato eletto Roberto Stefanutti, maestro nazionale di MTB, tesserato per la Scuola Italiana MTB Ossola Bike. Eletto consigliere con mansioni di segretario e con delega alla comunicazione è risultato Gianluca Trentini, giornalista e speaker nel mondo del ciclismo locale e non solo, tesserato per il GS Vco. Eletti consiglieri Paola Lietta, valente direttore di corsa tesserata per il Pedale Ossolano ed Amos Sannazzaro, tesserato per il Pedale Ossolano società per la quale è figura importante. Il gruppo dei neo eletti dopo aver ringraziato per la fiducia si è detto pronto a operare per il bene del ciclismo locale. (Nella foto il passaggio di consegne tra Marco Rocca ed il nuovo presidente Giampaolo Cheula).

Questa sera le elezioni per il Comitato Provinciale Federciclismo

Si terranno questa sera nel salone riunioni del CONI Provinciale a Verbania Intra dalle ore 20.00 le elezioni per formare il Comitato Provinciale VCO che resterà in carica per il quadriennio olimpico 2016-2020. Tutte le società affiliate al Comitato saranno chiamate a votare il presidente che succederà a Marco Rocca, che ha scelto di non candidarsi alla carica per un secondo mandato. I candidati saranno resi noti nella serata stessa.

Ganna subito in raduno con la TJ Sport Lampre

Darfo Boario Terme come luogo di partenza della prima stagione di un rinnovato progetto ciclistico, quello del Team TJ Sport Lampre Colnago. La prima squadra cinese del World Tour si radunerà nella località camuna, per un primo incontro programmatico, dal pomeriggio di mercoledì 2 novembre fino al pomeriggio di venerdì 4 novembre, alloggiando presso l’Hotel San Martino (Via San Martino 28). Giuseppe Saronni ha visto confermata ancora una volta la fiducia da parte di Ezio Maffi, presidente dell’As Boario e del comitato organizzativo che ha curato il campionato nazionale di ciclismo 2016 tenutosi a Darfo Boario Terme, dando così seguito a una lunga e piacevole tradizione che ha visto da anni le formazioni gestite dall’iridato di Goodwood ’82 compiere in Valle Camonica primi passi in vista delle nuove stagioni. Il raduno servirà a presentare internamente, tramite incontri con i singoli corridori della rosa del team (tutti presenti, Ganna compreso, tranne i giustificati Atapuma, Bono, Meintjes e Swift, oltre all'infortunato Conti) gli assetti dello staff tecnico, del comparto medico e della struttura responsabile della preparazione e dell’analisi delle prestazioni. Verranno inoltre gettate le basi della programmazione di corse, sarà fatto il punto della situazione sulla preparazione invernale e saranno raccolte preziose informazioni sugli atleti. Non saranno in programma uscite in bici. “La squadra ripartirà nel 2017 con rinvigorito entusiasmo e con alcune novità, fa piacere che si possa partire ancora una volta da Darfo Boario Terme – ha sottolineato Giuseppe Saronni – Grazie a Ezio Maffi e ai partner che riesce sempre a coinvolgere, la località camuna rappresenta ormai una nostra seconda casa, oltre a essere diventata un centro di spicco per il ciclismo di tutte le categorie: il nostro riconoscimento verso chi rende possibile il raduno è enorme. Ci auguriamo che questo ritiro possa essere proficuo così come sempre accaduto e che possa essere il primo passo verso una stagione piena di soddisfazioni”.

L & M

laghiemonti
Laghi &
Monti

Azzurra Sport

azzurrasport
Azzurra
Sport

Web TV

webtv
VCO azzurra TV in Streaming

VCO Notizie

vconotizie
VCO Azzurra TV
telegiornale

Non di solo pane

nondisolopane
Non di
solo pane

Extra

extra
Approfondimento 
giornalistico

Vivere in salute

vivereinsalute
Vivere
in salute

Cronaca 7

Vivere in salute
Approfondimenti
di cronaca

Il Sasso nello Stagno

sasso nello stagno
Approfondimento 
giornalistico

Dilettanti per dire

dilettanti
Appuntamento
settimanale

Weekend..

weekend
Weekend
in viaggio

L'Infinito dentro un bisogno

infinito dentro un bisogno
L'infinito dentro un bisogno

Baskettando

baskettando
Rubrica
sportiva

La nostra storia

lanostrastoria
La nostra
storia

Sportivamente

sportivamente
Sportivamente
 

La nostra sede

Tele VCO 2000 s.r.l.

Copyright 2015 © Tutti i diritti riservati
Via Montorfano, 1 - 28924 Verbania Fondotoce (VB)
Tel. +39 0323.589711
Fax +39 0323.496258
Cap.Soc. € 155.000 i.v. Iscr.Reg.Imprese Verbania 
n. 00877200030
Direzione e coordinamento  di “IL CLUB S.R.L.” R.E..A. V.C.O. n.133820
Cod.Fisc./Part. I.V.A. 00877200030

La nostra sede