logo1

torino palazzo lascaris

Il dialogo tra atleti molto speciali (paralimpici) e allievi dell’Accademia Albertina delle belle arti di Torino ha prodotto un progetto sul senso del corpo: “Abilitart”, una raccolta di opere grafiche, pittoriche e fotografiche di grande impatto emotivo. Una mostra già esposta a Rio de Janeiro in concomitanza con le Paralimpiadi 2016.

 

novara panoramica2

Tra i compiti istituzionali a carico dei Servizi di Prevenzione e Sicurezza negli Ambienti di Lavoro (SPreSAL) delle Aziende Sanitarie Locali, rientra la conduzione di inchieste infortuni a seguito di eventi traumatici e lesivi dei lavoratori durante l’attività lavorativa.

 

verbania ospedale castelli corsia

Una équipe multiprofessionale presente in ogni pronto soccorso e in ogni presidio sanitario del Piemonte, composta da ginecologa, pediatra, ostetrica, psicologa, assistente sociale e infermiera. E un percorso dedicato di presa in carico 24 ore su 24, in grado di operare, inserito in una rete regionale che avrà come punto di riferimento il Centro esperto sanitario istituito presso la Città della Salute.

torino generica

La Regione Piemonte torna protagonista nelle più importanti fiere internazionali del settore turistico: il mese di marzo vedrà gli operatori piemontesi del settore e Piemonte Marketing, la struttura regionale di marketing strategico e promozione turistica, impegnati in alcuni significativi appuntamenti, in particolare l’ITB – Iternationale Tourismus Borse di Berlino e il MITT – Moscow International Travel&Tourism di Mosca.

 

torino palazzo lascaris

Un gruppo di ventisei esperti internazionali di relazioni industriali e dell’impiego, provenienti dai cinque continenti, hanno preso parte il 1 marzo 2017 a un incontro in Consiglio regionale per conoscere il funzionamento del sistema regionale in materia.

 

torino palazzolascaris

“Ho firmato insieme ad altre sei Regioni un protocollo per candidare la Via Francigena italiana alla lista del patrimonio UNESCO: un passo importante che sancisce il nostro impegno per la valorizzazione di questo patrimonio storico, culturale e paesaggistico, parte integrante della storia e delle tradizioni, non solo della nostra Regione ma del nostro Paese.

vconotizie

"Ritengo molto importante quanto il CSI Piemonte ha voluto scrivere nel Piano di attività 2017 riferito ai piccoli Comuni e alle Unioni montane. Prosegue infatti un proficuo percorso nel quale il Consorzio offre agli Enti dei fondamentali servizi nel quadro dell'Agenda digitale.

Web TV

Ricetta della settimana

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa