logo1

torino palazzo lascaris

Un gruppo di ventisei esperti internazionali di relazioni industriali e dell’impiego, provenienti dai cinque continenti, hanno preso parte il 1 marzo 2017 a un incontro in Consiglio regionale per conoscere il funzionamento del sistema regionale in materia.

 

vconotizie

"Ritengo molto importante quanto il CSI Piemonte ha voluto scrivere nel Piano di attività 2017 riferito ai piccoli Comuni e alle Unioni montane. Prosegue infatti un proficuo percorso nel quale il Consorzio offre agli Enti dei fondamentali servizi nel quadro dell'Agenda digitale.

lago00

Nuove regole per le guide turistiche sui siti specialistici e avvio di due avvisi per l’abilitazione: il primo per le guide piemontesi, cui è riconosciuta la valenza regionale della loro abilitazione ed il secondo per le guide di altre regioni ed estere.

 

torino palazzolascaris

La Regione Piemonte ha ospitato i lavori del Comitato di Sorveglianza del programma di cooperazione territoriale Italia – Francia, ALCOTRA 2014 – 2020, che riunisce le regioni italiane Piemonte, Valle d’Aosta e Liguria, e le regioni francesi Auvergne-Rhone-Alpes e Provence-Alpes-Côte d’Azur, oltre a soggetti istituzionali di area vasta, quali città metropolitane, province e dipartimenti.

 

torino palazzolascaris

La Regione rafforza i progetti “Proteus donna” e “Sperimentazione di screening dbt” estendendo fino al 31 dicembre 2017 la convenzione siglata con l’Università degli Studi di Torino, l’azienda ospedaliera universitaria della Città della Salute, il Csi Piemonte, la Im3d Scarl e la Fondazione Edo ed Elvio Tempia Valenta.

vconotizie

Secondo i dati dell'Organizzazione Mondiale della Sanità si stima che siano circa 7000 le malattie rare e che circa il 10% della popolazione mondiale ne sia affetto. In Piemonte, in base ai dati del Cmid, ad oggi sono oltre  31.000 le persone in cura per una malattia rara, ossia una patologia che colpisce meno di 5 persone su 10.000.

 

vconotizie

Si è tenuta nei giorni scorsi, presso la Sala di Est Sesia, a Novara, una conferenza stampa indetta dalle Organizzazioni professionali agricole delle province risicole, Confagricoltura e CIA, che, unitamente alle associazioni di prodotto, ai consorzi e alle cooperative, hanno denunciato il gravissimo stato di crisi del settore.

 

Web TV

Ricetta della settimana

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa