logo1

Movimenti e voci del volley mercato in A1

volley pallainmanoSi muove il mercato del volley in Serie A; colpi ufficiali per Casalmaggiore che prende la colombiana Zuleta e per la Imoco che sostituisce le infortunate Costagrande e Tomsia con Nicole Fawcett vista lo scorso anno alla Igor. In arrivo dalla Cina Robinson e Newcombe.

Giorni di mercato anche per il volley di A1 che registra i primi movimenti. Va subito detto che i rumors serpeggianti nelle scorse settimane che volevano una Igor Gorgonzola Novara prossima a privarsi di Laura Dijkema, spesso in panchina e ormai praticamente superata nelle gerarchie dalla giovane Carlotta Cambi, paiono essersi quietate. La situazione però va monitorizzata. Per il resto il club gaudenziano non parrebbe intenzionato a proporre qualche operazione. Altri club invece si muovono eccome: Pomì Casalmaggiore, fuori dalle finali di Coppa, ha tesserato la giovane colombiana classe 1981 Lorena Zuleta, giù vista a Trento e Crema, colpo ufficiale anche per la Imoco Conegliano che per sopperire agli infortuni di Carolina Costagrande e di una Berenika Tomsia che però pareva ormai destinata alla Saugella Monza, ha preso la trentenne statunitense Nicole Fawcett, già vista lo scorso anno alla Igor dove fece il classico ’così così’. Pezzo forte del mercato pare essere la staunitense Kelsey Robinson, scudettata con Conegliano lo scorso anno. Ci sarebbe una vera e propria asta tra la Liu Jo Nordmeccanica Modena e la Savino Del Bene Scandicci per accaparrarsi una importante bocca da fuoco. Intanto i cinesi piombano anche nel volley femminile. No nessuna cordata, nessun tycoon o nessun closing in vista per le società. Solo tante giocatrici che giocano in Cina e che interessano al campionati italiano torneo che, va detto, fino ad un decennio fa vedeva nelle varie squadre tutte le stelle del volley mondiale. Nello specifico Sonja Newcombe, che piace a Bolzano ma che non può lasciare il suo club, lo Sichuan, ancora impegnato nei play off del torneo orientale. Il Pechino della già citata Robinson invece è già stato eliminato e dal 21 gennaio la giocatrice è libera di accasarsi in altri lidi. Intanto Giovanni Guidetti che ha lasciato la nazionale olandese è stato nominato CT della nazionale di Turchia in doppio incarico col Vakifbank di Istanbul, il nuovo tecnico della Calcit Lubiana che fu di Alessandro Beltrami (piace sempre a Monza) è Nicola Negro, ex Imoco.

Gianluca Trentini


Web TV

Pubblicità-sport

loghi sport

Ricetta della settimana

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa