logo1

Altiora tra play off e finali regionali giovanili

alberto franziniIl prewiev di Altea Altiora che in C con la gara contro il Cerealterra Ciriè cerca di evitare l’ultimo posto nella classifica della post season. Per le giovanili in campo tante squadre con la finale regionale per la Under 13.

(CS) SERIE C REGIONALE: TRE GARE ALLA FINE, PER ALTIORA L’OBIETTIVO DI NON CHIUDERE LA GRADUATORIA DEI PLAYOFF PROMOZIONE. Calcoli alla mano, compresi quelli della prima fase, per Altiora può starci l’obiettivo di evitare l’ultimo posto dei Playoff Promozione. Intendiamoci la 10° piazza non sottintende alcun rischio di declassamento, ma può essere un interessante chiave di lettura per coach Alberto Franzini dell’ultima terna di partite stagionali. Si comincia sabato a Ciriè dove si potrebbe tentare di invertire il deficitario trend esterno stagionale, per poi continuare sabato prossimo con l’ultima casalinga contro Collegno e la chiusura a Marene. Alle 17.00 nella palestra dell’I.I.S. D’Oria di Ciriè quindi Altiora ha l’obbligo di provare a riportare punti a Verbania che dagli incontri fuori casa mancano dal lontano 4 marzo con il tie break perso ad Occimiano. UNDER 13: TERZA FINALE REGIONALE CONSECUTIVA PER ALTIORA. Domenica 7 maggio per la terza volta consecutiva sarà Vercelli ad ospitare l’atto finale della categoria Under 13 maschile. E tra le 24 formazioni qualificate per la terza volta consecutiva ci saranno formazioni Altiora, per la precisione due. La squadra Blu formata da Grigioni, Affini, i fratelli Russo Alesi e Merzagora e la Verde formata dai fratelli Fogli, Castellani, Matessich e Grossini. Dopo il miglior piazzamento finale dello scorso anno (7° posto), si cercherà di far meglio, anche se la concorrenza appare quanto mai agguerrita. Via alle partite nei due impianti del Pala Bertinetti e del Pala Vicuna alle ore 9.20. UNDER 18: SUCCESSO LIMPIDO INFRASETTIMANALE SU DOMODOSSOLA PER 3-0. A confermare il già matematico primato nel girone 2 di fase Low Regionale, Altiora si toglie il sassolino di ribaltare l’unico rovescio del girone (2-3 proprio a Domodossola), demolendo in poco più di un’ora gli ossolani di coach Davide De Vito. 25-13, 25-17, 25-18 i parziali che dicono tutto sull’inerzia del match con finalmente 12 effettivi sul terreno di gioco tra i quali gli Under 14 Vairetti, Calderara e Aouragh. Resta ora la formalità dell’ultimo match del girone che si disputerà sabato 13 maggio a Borgofranco d’Ivrea. UNDER 16: IN CASA CON MONTANARO NELLA PENULTIMA DELLA STAGIONE. Anche l’Under 16 chiuderà da capolista il proprio girone 2 di Fase Low Regionale, ruolo che potrà ulteriormente consolidare domenica alle 16.00 affrontando alle Ranzoni il Volley Montanaro attualmente secondo in classifica a 7 punti dai verbanesi.

Pin It

Web TV

Pubblicità-sport

loghi sport

Ricetta della settimana

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa