logo1

Il Giro Rosa 2018 a Verbania

Solo da ufficializzare il ritorno del Giro Rosa a Verbania nel 2018 ma le conferme ci sono sia in ambito locale sia dalla società organizzatrice che ha definito le località di tappa. Si parla di una ‘presenza molto significativa’. Ad oggi nessuna conferma su Omegna ma una ‘doppietta’ sarebbe suggestiva.

girorosa verbania partenza

 

 

Il Giro Rosa torna a Verbania. Dopo la frazione conclusiva del 2016 con la vittoria dell’olandese Thalita De Jongh e la maglia rosa definitiva della statunitense Megan Guarnier ma anche dopo alcune partenze di tappa verso San Domenico di Varzo nel 2014 e 2015, la corsa a tappe più prestigiosa del ciclismo femminile tornerà nel capoluogo. Le indiscrezioni, sorte già due anni or sono, non solo trovano conferme in ambito locale ma anche e soprattutto in seno alla società organizzatrice, la 4Erre di Giuseppe Rivolta. Gli organizzatori infatti pur dovendo ancora definitivamente disegnare i tracciati hanno definito le sedi di partenza ed arrivo e Verbania c’è. In quali termini e quando ancora non è trapelato, si sa che il Giro femminile 2018, la più importante gara a tappe del circuito UCI Women World Tour, partirà dal Piemonte il 6 luglio per chiudersi in Friuli il 15 e questo fa comprendere quanto sia probabile che quella di Verbania sarà una delle prime tappe in programma di un Giro che peraltro dovrebbe anche toccare, a differenza dell’edizione di questo 2017, importanti vette alpine. Verbania ci sarà con una frazione completamente nel territorio, con la partenza a Pallanza in Piazza Garibaldi e l’arrivo o nella stessa piazza oppure in una frazione verbanese. Insomma per la quarta volta nella sua storia la corsa rosa femminile toccherà Verbania e secondo alcuni si tratterebbe addirittura di una ‘presenza alquanto significativa’. Cosa vogliano dire queste parole si saprà presto anche perché il prossimo mese è prevista una conferenza stampa che andrà ad ufficializzare la cosa. Nei giorni scorsi anche la neo amministrazione omegnese ha fatto sapere di puntare fortemente ad ospitare una frazione del Giro Rosa ma ad oggi la località cusiana non rientrerebbe nel disegno di un tracciato abbozzato già da tempo. Sarebbe però sicuramente suggestiva una doppia frazione nel nostro territorio.

GT

Pin It

Web TV

Pubblicità-sport

loghi sport

Ricetta della settimana

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa