logo1

Armeno, successo per la fiera zootecnica

Tanti visitatori nel passato fine settimana nel Cusio per la 61esima edizione della Fiera zootecnica

armeno fiera zootecnica

 

Grandissimo successo per la tradizionale Fiera Zootecnica dei bovini delle razze Bruna Alpina (alla sua 61esima edizione) e Pezzata Rossa (alla 18esima) che   si è svolta ad Armeno, nell’area espositiva di via Due Riviere, domenica scorsa. . Una giornata di festa per i numerosissimi visitatori intervenuti, complice la giornata dal clima di fine estate, il sole che splendeva, e le numerose attrattive proposte dagli organizzatori. L’elevato numero di bovini protagonisti, 182 capi esposti, di cui 94 per la Pezzata Rossa, 74 per la Bruna Alpina e 14 di razza Piemontese, ed i numerosi giovani allevatori presenti, dimostrano come quello dell’allevamento sia un settore in fase di sviluppo, e la partecipazione di tre istituti superiori di agraria: “Fobelli” di Crodo, “Cavallini” di Lesa e “Bonfantini” di Novara, che sono stati coinvolti in una gara di punteggiatura dei capi, confrontandosi con l’esperto presente in veste di giudice, sono un’ulteriore conferma della ripresa e della riqualifica di questo campo. Un evento importante per il Comune di Armeno e per il territorio circostante, che richiama non solo chi è del settore, ma un pubblico molto più vasto, soprattutto famiglie, visto che proprio per loro sono state pensate le attività collaterali come la possibilità di andare a cavallo, di cavalcare le pecore, e di conoscere da vicino tanti animali, vitelli e bovini in primis. Numerosi gli espositori di prodotti tipici, una quarantina, provenienti anche da molto lontano, proprio per il richiamo che ha acquisito negli anni l’evento. Durante l’intera giornata sono anche stati esposti trattori moderni e d’epoca, che nel primo pomeriggio hanno fatto una sfilata tra le vie del paese. 

 

Pin It

Web TV

Pubblicità-sport

loghi sport

Ricetta della settimana

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa