logo1

Masera, successo e terzo posto

azzurrasport logo

Il Masera ora vede da vicino la possibilità di centrare il terzo posto che significa qualificazione ai play-off. Decisivo il successo di sabato contro il Litorale di Massa Carrara

 

Seconda vittoria consecutiva per il Masera che può così ricominciare a giocare con un po' di tranquillità essendo ora terza in classifica dietro a Beinettese a 11 punti e Chiavarese a 10; l’incontro di sabato, nonostante la squadra non sia ancora in piena forma, si è rivelato subito abbastanza facile contro il Litorale di Massa Carrara fanalino di coda ancora in cerca di punti.

 

Subito alla bella vittoria di Carlo Negro nel combinato per 24 a 15 è seguita quella di Ivan Della Piazza nell’individuale, mentre a causa di una pessima prestazione soprattutto dei nostri puntatori arrivano le due sconfitte, quella della coppia con Claudio Ragozza e Fabrizio Daghero viene battuta per 5 a 13 e stessa sorte per la quadretta con Pietro Mariolini, Alfredo Bagnasco, Andrea e Stefano Mellerio sconfitti per 7 a 13.

Nella parte centrale dell’incontro nessun ostacolo per gli Ossolani che vincono la staffetta con Alessandro Ortolano e Paolo Allora per 43 a 22, il tiro di precisione con Fabrizio Daghero che batte Dogliani 22 a 6 e il tiro progressivo dove ancora Ortolano porta a casa i 2 punti battendo il suo avversario con il punteggio di 35 a 20; alla terza ed ultima parte dell’incontro il Masera si presenta con il parziale di 10 a 4 e subito un ottimo Carlo Negro consegna la vittoria al Masera battendo nell’individuale Mussi per 13 a 6, altri due punti arrivano dalla terna con Daghero, Ivan Della Piazza e Stefano Mellerio. Pareggio nel combinato a coppie con Andrea Mellerio e Paolo Allora mentre la coppia con Alfredo Bagnasco e Stefano Frattoni subisce ancora una sconfitta che blocca il punteggio finale sul 15 a 7 per gli azzurri guidati da Graziano Girlanda.

Sabato prossimo seconda giornata di ritorno, gli Ossolani saranno ospiti dei primi in classifica i Cuneesi della Beinettese, mentre la Chiavarese giocherà in casa della Aostana.

Per quanto concerne l’attività locale ieri sera si sono svolte le finali della gara a coppie organizzata dal Masera che mettevano in palio le targhe di due grandi amici dei bocciofili e più precisamente Giordano Zanola e Franco Ponta; nella categoria D la vittoria è andata alla Caddo con Gianluca Fiumanò e Poletta Cristiano che hanno battuto in finale Alfonso Fradelizio e Bruno Rollini del Masera, al terzo posto Valli Ossolane con Giancarlo Maretti e Maurizio Cuccovillo. Nella categoria superiore tutto Masera con Massimo Locatelli e Graziano Girlanda che superano Andrea Mellerio in coppia con Ennio Lorenzina ed al terzo posto Lorenzo Frattoni e Luciano Fradelizio.

Lunedì sera al via un’altra gara veloce di combinato a coppie, si giocheranno nelle serate di lunedì e martedì le fasi eliminatorie a poule e mercoledì il girone finale con eliminazione diretta.

Terminiamo con segnalare lo svolgimento della bella gara a baraonda svoltasi domenica scorsa al bocciodromo alla quale erano presenti gli amministratori del Comune di Domodossola con l’assessore allo sport e Vice sindaco Angelo Tandurella, Antonella Ferraris alle pari opportunità e ben 12 consiglieri sia di maggioranza che di minoranza. Ottima la riuscita della gara iniziata alle ore 14 e terminata alle 18.20 che si è svolta con la formazione a quadrette, presenti oltre ai politici i ragazzi della scuola bocce con il proprio istruttore Mario Fidanza e 10 giocatori di bocce Domesi.

Queste baraonde sono proprio organizzate per far comprendere agli esterni quanto facile sia avvicinarsi al nostro mondo dove non occorrono particolari attrezzature, quindi non necessita di grandi investimenti economici e soprattutto è adatto alle persone di qualsiasi età senza distinzione di sesso, infatti a breve ricominceranno le serate al femminile per cercare di incrementare anche questo settore oltre che al giovanile.


Web TV

In evidenza

Giovedì, 23 Febbraio 2017
Angelini e Biancotto sorridono
Giovedì, 23 Febbraio 2017
Il Masera si riprende la vetta
Giovedì, 16 Febbraio 2017
Masera ko dopo sette vittorie di fila
Mercoledì, 15 Febbraio 2017
Scuola, nel Vco arriva il progetto Bic
Martedì, 14 Febbraio 2017
Spettacolo per la Junior Boulder del Csi
Giovedì, 09 Febbraio 2017
Masera batte Aosta
Giovedì, 02 Febbraio 2017
I risultati della terna

Pubblicità-sport

loghi sport

Ricetta della settimana

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa