logo1

Bocce, a Malesco vincono Valli e Caddo

bocce masera

E’ questo il periodo più fiorente di gare nel mondo boccistico, le gare intercomitariali e le selezioni dei vari campionati movimentano tutti i territori

Domenica scorsa a Malesco si sono svolte due gare a coppie, una per la categoria D  nella quale si è imposta la coppia del Valli Ossolane con Otello Bertaccini e Agostino Balzani che ha battuto in finale quella del Masera con Alberto Tomola e Girolamo Palamara ed una per la categoria C, valida come selezione per il campionati Italiani che si svolgeranno a Vittorio Veneto il 9 e 10 settembre, vinta da Fausto Damiani e Ivano Antonini della Caddo che hanno sconfitto in finale i padroni di casa della Valle Vigezzo Alessio Bonzani e Aldo Minoletti. La gara è stata diretta dal sig. Ermanno Bresciani in collaborazione con la sig.a Liliana Ceschi.

Martedì è stata la volta delle gare individuali, organizzate dalla Concordia è partita al mattino quella della categoria inferiore che dopo cena ha designato vincitore Tarcisio Poletta della Caddo che in finale ha superato Giorgio Niero del Valli Ossolane, al terzo e quarto posto Andrea Tadina della Concordia ed Ettore Poroli della Caddo; nel pomeriggio sono scesi in campo gli atleti della categoria C, anche per loro è andata in scena la finale dopo cena entrambe al bocciodromo coperto a causa della pioggia, e dopo una partite dal livello tecnico decisamente elevato l’ha spuntata Maurizio Verganti della Juventus Domo battendo Mario Castelli della Concordia per 13 a 8.

Altro risultato da segnalare è la vittoria della coppia della Juventus Domo composta da Roberto Mellerio e Massimo Belloni nella gara intercomitariale a coppie organizzata a Trecate dall’omonima società, cinque partite ad alto livello gli ha permesso di imporsi sulle 43 coppie iscritte.

Questa sera termina l’altra gara della Concordia, quella notturna, le cui finali si disputeranno a Mocogna se il tempo lo permetterà, altrimenti verranno spostate anche queste al bocciodromo coperto; nella categoria superiore in campo la Caddo con Sergio D’Amore e Diego Rondolini che affronteranno ancora la Juventus Domo di Maurizio Verganti ed Elio Tori. Nella categoria D finale ancora a totale appannaggio del Valli Ossolane con le due coppie così composte, Emanuele Della Piazza e Bruna Gheno contro Italo Baggio e Piero Zaccheo.

Passiamo ora ai programmi futuri, domani sera al via il campionato di seconda categoria con gli incontri tra Valle Vigezzo/Concordia e Caddo/Juventus Domo, mentre domenica selezione a terne per la categoria D e gara individuale per la categoria C, entrambe organizzate dalla Caddo. Martedì sui campi del bar Isola di Cosasca via alla notturna organizzata dal Valli Ossolane che durerà due settimane.

Chiudiamo con la notizia relativa al nuovo comitato provinciale che è stato eletto dalle società lunedì scorso presso il circolo di Trobaso, presidente il sig.Mauro Covini, vice presidente Elio Tori, consiglieri Claudia Lomazzi, Aldo Dresti e Barbara Burlotto; per quanto concerne il comitato tecnico territoriale di Domodossola risulta costituito da Elio Tori presidente, Aldo Dresti  ed Enrico Bruno consiglieri.

Pin It

Web TV

In evidenza

Pubblicità-sport

loghi sport

Ricetta della settimana

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa