logo1

Buzio vince il trofeo Liberazione di scacchi

circoloscacchistico.jpg
Scacchi protagonisti ad Omegna: nel trofeo Liberazione vittoria di Alberto Buzio davanti ad Alberto Collobiano. Ora il torneo Primavera Città di Verbania, da oggi e fino al 1 maggio
Si è conclusa nei giorni scorsi a  Omegna al Circolo Ferraris la seconda manche del Trofeo Liberazione. 
Questa manche (Coppa 25 Aprile) è stata vinta da Alberto Collobiano davanti ad Alberto Buzio e Maffeo a pari merito.
La prima manche (Coppa Madonna del Popolo) era stata vinta domenica 23 aprile da Enzo Minerva sempre davanti a Buzio.
Il Trofeo veniva assegnato a chi faceva il miglior risultato complessivo nei due Tornei. Dato che sia Minerva che Collobiano hanno potuto partecipare ad una sola gara, 
il Trofeo è stato assegnato ad Alberto Buzio col miglior punteggio complessivo, davanti a Maffeo e Mantovan a pari merito. In totale han partecipato alle due gare una quindicina di giocatori, non tutti presenti alle due manches.
Dopo il Campionato Interprovinciale VB_NO di gennaio e il Torneo Sociale Open, da poco concluso, organizzato dai Circoli di Omegna e Verbania, Alberto Buzio si aggiudica un altro prestigioso Trofeo. 
Alla premiazione con la consegna del Trofeo (Piatto Alessi inciso) offerto dall'ANPI, il Presidente dell'ANPI Omegna-Cusio Claudio Boldini e l'Ass. Alessandro Buzio, figlio di Alberto.
Il prossimo appuntamento ora è 
VERBANIA Torneo Primavera Città di Verbania dal 29 aprile al 1 Maggio. Si gioca al Centro S.Francesco di Verbania Intra. Un altro appuntamento da non perdere. 
Continua intanto per gli appassionati il Campionato Sociale Open di Borgoanero. Si gioca al venerdi alla Biblioteca Civica di Briga Novarese.
In maggio, giugno e luglio si svolgeranno altri importanti Semilampo prima del tradizionale Open Internazionale di Omegna che si terrò come consuetudine nella prima settimana di agosto dal 4 al 6.  
 
Pin It

Web TV

In evidenza

Pubblicità-sport

loghi sport

Ricetta della settimana

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa