logo1

Il punto delle bocce: bene la Juve Domo

Il punto delle bocce ossolane: vince la Juve Domo nella gara organizzata dalla Concordia. mentre nelle selzioni a terni vola il Valli Ossolane che è partito con il piede giusto

bocce masera

Si è conclusa giovedì scorso la gara notturna ancora della Concordia con le due finali, quella della categoria superiore ha visto il bis della Juventus Domo con Maurizio Verganti in coppia con Elio Tori che in finale hanno superato con il punteggio di 13 a 12 la Caddo con Sergio D’Amore e Tarcisio Poletta che ha sostituito nella partita finale Diego Rondolini, la Juventus Domo si è così aggiudicata la targa in memoria di Ettore e Carlo Vietti. Nella categoria D primi due posti ancora al Valli Ossolane con Italo Baggio e Piero Zaccheo che in finale hanno sconfitto Emanuele Della Piazza e Bruna Gheno, al terzo posto Giovanni Poroli e Fabio Fazio della Caddo ed al quarto posto Andrea Tadina ed Alberto Zani della Concordia; il Valli Ossolane si è aggiudicata la targa in memoria di Fedele Aiello.

Per quanto riguarda le gare diurne domenica scorsa è stata organizzata una a terne della categoria D, dalla Caddo valida come selezione per i campionati Italiani, ancora una volta il Valli Ossolane sembra decisamente partito con il piede giusto vincendo nella categoria inferiore, infatti la vittoria è andata a Italo Baggio, Agostino Balzani e Giuseppe Mazza che in finale hanno sconfitto la Caddo con Guido, Daniele Poroli e Jeanclaude Cirillo. Nella categoria C gara individuale vinta dalla Caddo con una bella doppietta, al primo posto Moreno Guerra ed al secondo Ivano Antonini; la Caddo si aggiudica in questo modo la targa in memoria di Giovanni Laffranchi mentre al Valli va la targa in memoria di Luciana e Domenico Cirillo.

Se l’attività locale viaggia a pieno ritmo anche quella esterna fa segnare vittorie targate Ossola, infatti sabato 22 aprile a Saluzzo nella seconda gara valida per il trofeo Top U12 i nostri due piccoli rappresentanti si sono classificati entrambi al secondo posto e più precisamente Diego Verganti per l’anno 2006 e Cristian Albertella per il 2007 ed ora si presenteranno alla terza prova, ancora a Saluzzo, rispettivamente al quarto posto ed al primo posto.

Se i ragazzini U12 si fanno decisamente rispettare non sono certo di meno gli U15 che domenica 30 sui campi del Veloce Club di Pinerolo hanno raggiunto, anche se non in formazione completa, l’obiettivo della qualificazione alla fase nazionale del campionato di società che si svolgerà nei giorni 8 e 9 luglio a Noventa di Piave (VE), un particolare applauso a Stefano Vescio e Matteo Chiodin per la loro prestazione.

Ma i senior Domesi non sono da meno, dopo la vittoria di martedì 25 aprile a Trecate (NO) Massimo Belloni e Roberto Mellerio della Juventus Domo hanno dato dimostrazione della validità del gioco Ossolano e lunedì 1° maggio si sono quasi ripetuti nella gara a Vallemosso (BI) dove hanno raggiunto il secondo posto assoluto.

In tutto questo complesso calendario di gare dobbiamo infilarci dentro i due campionati di serie che sono partiti uno venerdì scorso, in quello di seconda categoria la Concordia ha avuto la meglio sulla Vigezzo e dalla Caddo sulla Juventus Domo , questa sera si giocherà Juventus Domo contro Valle Vigezzo al circolo Enel e Caddo contro Concordia al circolo di Mocogna;  quello di terza categoria partirà sabato alle ore 14 al circolo di Mocogna con l’incontro tra Caddo e Valli Ossolane mentre sarà di riposo il Masera.

L’attività locale continua con la gara notturna organizzata al bar Isola dal Valli Ossolane dove sono in palio le targhe in memoria dei coniugi Pelganta per la categoria superiore e quella in memoria di Severino Della Piazza per la cat.D e domenica ancora al Croppo di Trontano la selezione a coppie della categoria D con la targa in memoria di Bruno Niero.

Concludiamo con la notizia relativa alle votazioni del nuovo consiglio provinciale del VCO che ha nel sig.Mauro Covini il nuovo presidente che sostituisce Giorgio Niero mentre per il comitato di Domodossola si sono insediati Elio Tori come presidente affiancato da Enrico Bruno, vicepresidente, ed Aldo Dresti segretario.


Web TV

In evidenza

Pubblicità-sport

loghi sport

Ricetta della settimana

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa