logo1

Bocce: successo dei domesi Castelli e Locatelli della Concordia ad Oleggio

Sono in fase di svolgimento i campionati di società. Grande spettacolo nello scorso fine settimana a Masera e al Bar Isola

bocce masera

Il boccismo ossolano continua a confermarsi di alto livello. Ad Oleggio successo per la coppia domese composta da Mario Castelli e Massimo Locatelli, portacolori della Concordia. I due si sono imposti sulle 24 formazioni partenti al mattino.

Localmente, invece, si sono svolte, domenica scorsa, sui campi di Masera le due gare organizzate per l’appunto dal Masera bocce.  Successo nella categoria D con il duo formato da Agostino Balzani e Luciano Giani. In finale è stata liquidata la coppia Diego Cavo-Angelo Franchini. Nella gara individuale della categoria C, invece, ampia affermazione della Juventus Domo con Elio Tori e Maurizio Verganti, che si sono trovati in finale.

Nell’atto conclusivo della categoria D, che si è svolta lunedì sera presso il bar Isola, il Masera si è preso la rivincita proprio con Diego Cavo ed Andrea Corbelli che hanno strappato la vittoria al Valli Ossolane con Mirco Dresco e Giuseppe Mazza, conquistando così la targa in memoria di Dino Broggio e dei coniugi Pelganta, mentre nella categoria superiore tutta la finale è stata targata Masera con la vittoria di Carlo De Vecchi e Renato Ariola su Lorenzo Frattoni ed Ezio Guerra. Il Masera, perciò, si è aggiudicato la targa in memoria di Severino.

Sono in via di svolgimento i campionati di società, entrambi sono arrivati alla prima di ritorno, in quello di seconda categoria si disputeranno questo fine settimana due incontri, il primo, quello di domani sera vedrà al Badulerio la Concordia opposta alla Valle Vigezzo ed al circolo Enel la Juventus Domo contro la Caddo mentre sabato pomeriggio alle 14 scenderanno in campo a Malesco la Valle Vigezzo contro la Juventus Domo e ancora al Badulerio la Concordia contro la Caddo. Al termine di queste due giornate la classifica che vede attualmente al comando Juventus Domo e Caddo con 4 punti potrebbe dare il verdetto finale prima dell’ultima giornata di venerdì 26 maggio. Nel campionato di terza categoria, fase provinciale, in testa attualmente il Valli Ossolane che sabato sarà opposto alla Caddo  sui campi casalinghi del Croppo di Trontano mentre riposa il Masera. Entrambi le vincenti delle fasi provinciali disputeranno poi la prima fase regionale del 4 giugno con 24 formazioni, coloro che passeranno la poule si giocheranno il sabato successivo la possibilità di partecipare alla fase nazionale che si disputa a Savona per la seconda categoria e a Sassari per la terza categoria.

 

Pin It

Web TV

In evidenza

Pubblicità-sport

loghi sport

Ricetta della settimana

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa