logo1

La Juve Domo vince la gara al Circolo Enel

Ieri sera finali della gara al circolo Enel, con la vittoria della Juventus Domo con Roberto Mellerio e Massimo Belloni che hanno battuto la coppia Concordia formata da Franco Fusco ed Ezio Margaroli

bocce masera

 

Dopo un breve periodo di riposo dovuto alla calda estate sono riprese le competizioni a livello locale, nella gara notturna a coppie organizzata sui campi del badulerio dalla Concordia Sportiva a fine agosto, doppia vittoria del Masera nella categoria superiore con Ivan Della Piazza, Girolamo Palamara e Massimo Locatelli, Renato Ariola mentre nella categoria D il primo posto è stato raggiunto da Otello Bertaccini e Giuseppe Mazza del Valli Ossolane; alle due società vincitrici sono andate le targhe in memoria di Vladimiro Ruga, storico presidente della società.

Nella gara appena terminata, alla quale si riferiscono le immagini, organizzata presso il circolo Enel Arca di Domodossola dalla Juventus Domo netta vittoria della coppia dei padrini di casa con Roberto Mellerio e Massimo Belloni sulla Concordia di Franco Fusco ed Ezio Margaroli, mentre a segno nella categoria C la Caddo di Elio Giudici ed Agostino Balzani che ha superato in finale il Valli Ossolane con Otello Bertaccini e Bruna Gheno; la Juventus Domo si è così aggiudicata la targa messa in palio dai famigliari dell’amico Sergio Raffetti mentre la Caddo quella dell’indimenticabile Tonino Caserta.

Se facciamo un breve riepilogo riguardo l’attività estiva regionale dobbiamo segnalare il bel secondo posto nella gara di Biella di Andrea e Stefano Mellerio del Masera sconfitti in finale dalla tesoriera di Carlo Negro, ex giocatore del Masera nello scorso campionato; nella medesima gara si sono piazzati al terzo posto, sempre per il Masera, Ivan Della Piazza e Sergio Moroni. Vittoria della coppia della Concordia composta da Mario Castelli a Giorgio Della Piazza a Carpignano ed altro risultato positivo seppur di second’ordine lo ha conseguito la quadretta del Valli Ossolane nella gara complementare ad Alessandria dove Maurizio Verganti, Massimo Manzini, Giorgio Niero e Bruna Gheno si sono piazzati al primo posto battendo in finale la quadretta del DLF Alessandria.

Ora un impegno importante aspetta il comitato di Domodossola, sabato 30 settembre e domenica 1 ottobre scenderanno in campo 16 società della categoria B per disputarsi la Coppa Italia; si giocherà a partire dal primo pomeriggio sui campi coperti di Domodossola e Malesco, un’organizzazione che sarà l’ultima del Comitato tecnico territoriale che proprio da tale data è destinato a concludere il suo ciclo in quanto la federazione centrale, come tutte le strutture federali, cerca di modificare il proprio apparato mantenendo solamente i comitati provinciali.

Pin It

Web TV

In evidenza

Giovedì, 14 Dicembre 2017
Partiti i campionati di raffa per società
Giovedì, 14 Dicembre 2017
Tanti premi nella festa del CONI VCO
Giovedì, 07 Dicembre 2017
Anche la Pontese vince a Masera
Martedì, 05 Dicembre 2017
Circuito Tpra a Omegna
Giovedì, 30 Novembre 2017
Masera battuto 16-8 dalla Perosina
Giovedì, 30 Novembre 2017
Bordini protagonista nella raffa
Martedì, 28 Novembre 2017
Bridge protagonista a Baveno

Pubblicità-sport

loghi sport

Ricetta della settimana

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa