logo1

Masera al tappeto con la Ferriera

Ancora passi in avanti per il Masera, sconfitto ma combattivo contro la Ferriera di Buttigliera Alta sabato al bocciodromo di via Romita.

bocce masera

 

Gli ossolani del direttore tecnico Graziano Girlanda hanno perso per 15-9, lottando però alla pari con i quotati avversari, nelle cui fila, ricordiamo, ci sono come direttore tecnico Marco Bricco attuale vice presidente federale e come atleta Piero Amerio selezionatore e CT delle squadre nazionali femminili e giovanili. La Ferriera, che era reduce dalla vittoria con la Perosina, è tra le candidate alla vittoria del campionato. Il rammarico, in casa ossolana, è soprattutto per il primo giro di partite: un paio di errori ed un pizzico di sfortuna hanno compromesso il successo, con i match che si sono chiusi in parità. Grande vittoria della coppia con Alfredo Bagnasco e Daniele Basso e della terna con Mariolini, Mellerio e Crovo, mentre nell’individuale Cinalli è stato superato all’ultimo tiro e nell’altra coppia Ragozza e Guaschino sono stati beffati all’ultima bocciata. La staffetta tra Bagnasco-Crovo e Griva-Giordanino è terminata in pareggio, ma da qui in avanti la contesa è stata tutta di marca torinese. Tiri di precisione a favore dei valsusini, così come il progressivo e l’ultimo individuale. La coppia con Crovo e Della Piazza prova si impone sugli avversari, così come la terna, mentre Rocci supera Basso nell’ultima partita per il punteggio conclusivo di 15-9 per gli ospiti. Ora il campionato si ferma una settimana, per riprende sabato 18 con lo scontro diretto tra Masera e Noventa di Piave, appaiate a quota zero in classifica. Si gioca in Veneto.

Pin It

Web TV

Pubblicità-sport

loghi sport

Ricetta della settimana

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa