logo1

Aspettando i nazionali di B e C a Possaccio e Vedasco

Mentre va in archivio in maniera definitiva la grande prova del team di Posaccio alle finali di società a Roma, finita con uno storico Argento, sale l’attesa per le gare d’un sol giorno e a livello nazionale.

raffaverta

 

Nel weekend ci sono i campionati italiani assoluti nelle Marche. Tre nostri giocatori saranno in campo: Mario Bacchetta a Sambucheto, Cristian Menolotto a Corridonia, Simone Albini a Montesanto. Invece da sempre domenica si gioca la Nazionale per giocatori di B e C organizzata dalla Vedaschese su 13 campi, l’altra sempre per atleti di B e C é in programma il 24 del mese, organizzata dal Possaccio.

Nel frattempo si sono chiuse molte gare locali ed extraprovinciali. La prima ha visto, tra le coppie, ad Oleggio Castello in ricordo di Giuseppe Palmieri, la vittoria del duo che gioca con una società lombarda, la Bottinelli di Vergiate, composto da Gigi Martinoli e dal giovane Ivan Barbieri: in finale hanno battuto Pierlauro Angelini e Simone Albini del Possaccio, terzi Gilberto Mignosi e Matteo Cominoli (Bocciofila Gattugno). A Vedasco, nel Trofeo Gazzetta, l’individuale é stata vinta dal giovanissimo Roberto Mazzolini che in finale ha prevalso su Antonio Molinari. Sul podio anche Mario Albertin (Bocciofila Oleggese) e Davide Munaro (La Bocciofila di Borgomanero).

La sera dopo alla Verta di Omegna, gara di coppia per il Trofeo Combi Brigida. L’hanno spuntata i lombardi della Bocciofila Renese Pierluigi Zarini e Cristian Terzaghi, al secondo posto Angelo Generelli ed Attilio Centofanti della Cannobiese, terzi Massimo Combi e Gigi Martinoli (Bottinelli-Vergiatese), quarti Ferruccio Bottacchi e Brenda Marriott (Trobaso). Non basta. Anche i “Master” di Possaccio hanno chiuso i battenti: in finale sono andate le coppie Lazzaro-Accardo della Bolongaro e Maioni-Martinoli della Bottinelli che si sono spartiti i premi in palio. Infine da ricordare che nell’l’individuale di Taino ha primeggiato Walter Barilani dell’Alto Verbano davanti a un ottimo Maurizio Radice della Baraggese.

Intanto tra venerdì e sabato vanno a termine la gara di coppia a Oltrefiume di Baveno e l’individuale di Susello, mentre il 16 giugno chiude l’individuale dell’Intrese. Più tardi, il 26 e 30 del mese, chiudono le individuali di Agrate Conturbia e di Oleggio Castello.

 

Invece da lunedì 11 giugno parte la gara di coppia Trofeo Città di Stresa, a Vedasco, sui 2 campi rimessi a nuovo in sintetico e da poco inaugurati: le serate di qualificazione per i giocatori di Categoria A si giocano l’11 e il 18 giugno, quelle per i giocatori di B: il 12, il 20, il 22 e il 25 giugno.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa