logo1

Continua l’avventura in campionato per Possaccio A e Possaccio B

Si chiude con il passaggio del turno delle squadre Possaccio A e Possaccio B la prima fase dei Campionati d’Italia di raffa per società

 

bocce vincitori chiappella

 

Grazie all’ennesima vittoria per 6 a 2 del Possaccio A sulla Fratelli D'Italia, dove stenta ancora un po’ la terna, mentre sono imbattibili le due coppie, il team verbanese - che ha terminato con tutte vittorie le 4 sfide, 12 punti contro i 6 della quotata rivale - affronta oggi sabato l’equipe lombarda del Marino che ha chiuso il primo turno con 10 punti davanti alla Cadoraghese. Da adesso in avanti sfide con battaglie di sola andata e ritorno.

 

Il Possaccio B dopo aver battuto in casa 6 a 2 la Canonichiese di Bergamo ha passato a sua volta il turno, anche se in queste ore gioca a San Mauro nel comasco l’ultima superflua sfida, per poi scoprire chi sarà la prossima rivale, una tra la Fadigati di Cremona o la Montata Carra di Mantova.

Fuori dalle prossime gare di campionato invece la squadra femminile di Possaccio, che prima di cedere alle più forti rivali della Fratelli d’Italia, si è però presa il lusso di prevalere almeno nella sfida di terna, 8 a 6. Senza storia l’ultimo incontro della loro avventura contro la Caccialanza, a Milano.

Infine nel campionato di Categoria C giochi finiti per Trobaso già ad un match dalla fine, dopo la sconfitta 6 a 2 contro Ternatese. Il passo d’addio sabato in casa contro la Crevese.

Nel frattempo bella prestazione di Max Chiappella, del Possaccio, nel Troifeo Pasotto, gara nazionale sui campi della Caccialanza di Milano: dopo aver eliminato Luca Morlacchi e poi il favoritissimo Mirko Savoretti, Chiappella ha ceduto 12 a 10 al giovane campione Luca Viscusi che poi in finale ha battuto un altro grandissimo, Gianluca Formicone.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa