logo1

Masera padrone del suo destino

Il Masera non ha problemi con l'Aostana, esulta per la battuta d'arresto del Nus e se sabato in casa contro il Nitri vince stacca il pass per i play-off promozione

 

masera bocce 2018

 

Il Masera ora è padrone del proprio destino. Nella penultima giornata di campionato tutto è andato per il verso giusto: gli ossolani hanno agevolmente superato al bocciodromo di via Romita l'Aostana, con un 20-4 finale che testimonia la superiorità espressa dai biancoazzurri. Ma la notizia importante è stato il contemporaneo stop del Nus con la Bassa Valle: un 15-11 che spalanca le porte dei play-off agli ossolani, a patto che sabato, nello scontro decisivo sempre in casa contro la seconda forza del campionato Nitri, arrivi un successo. Non sarà di certo un incontro facile, anche se gli avversari sono già certi della seconda piazza e dunque a livello motivazionale potrebbero essere un pochino appagati. " Invito tutti i tifosi- le parole del direttore tecnico del Masera Graziano Girlanda-. a riempire il bocciodromo e a starci vicino, perchè l'aiuto del pubblico potrebbe risultare determinante. La vittoria ci permetterebbe di proseguire un campionato che si è dimostrato molto interessante e combattuto. La classifica ci vede al terzo posto a pari merito con Beinettese e Nus, il nostro grande vantaggio sono gli scontri diretti in caso di pareggio: siamo infatti n vantaggio su tutte e due le squadre. Voglio  comunque vada ringraziare tutti i giocatori che con grande impegno e dedizione hanno saputo tenere duro malgrado le difficoltà incontrate in questo lungo campionato, devo ringraziare i collaboratori di panchina Bartolomeo Ferrari, Leone Storno ed Adriano Gilardi  e tutti gli sponsor. Infine, il dovuto grazie a va ai nostri presidenti Gianfranco Corbelli ed Ennio Lorenzina ed a tutto il consiglio, che , da molti anni mi sostengono dandomi il massimo della fiducia nel gestire campionati di altissimo livello"

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa