logo1

Possaccio sogna

Altro che Rinascita Modena ! E’ “rinascita” Possaccio. I giocatori della compagine verbanese nella sfida interna e delicatissima contro gli emiliani, chiudono sotto 1 a 3 all’intervallo ma poi vincono tutti e 4 i set di coppia finendo per vincere 5 a 3 e lasciando così indietro di 3 punti in classifica i veri rivali di girone e di stagione.

 bocceraffapossaccio

Ecco gli altri risultati della 4a giornata: FAMILIARE TAGLIUNO-EDERA MARSALA 5 a 3; IMPRESA EDILE PICCIRILLO-L'AQUILA 3 a 5; SANT’ANGELO MONTEGRILLO-GIALLETTI 5 a 3. Quindi la classifica adesso dice: Possaccio 12 punti; Rinascita e Sant’Angello Montegrillo 9, terza la Familiare Tagliuno a quota 6. Le altre sono, almeno sulla carta, ormai tagliate fuori.

 

Pubblico delle grandi occasioni al bocciodromo verbanese di Possaccio. Mai vista così tanta gente.... La sfida è delicatissima. E l’inizio, a parte il primo set dell’individuale vinto 8 a 0 da Nando Paone su Giovanni Scicchitano, non è affatto favorevole: lo stesso Paone perde a zero il secondo set, mentre la terna con Signorini, Chiappella e Campisi perde 4 a 8 da Sartori, Paleari e Antonini. Poi nella sfida secca tra secondi individualisti lo stesso Diego Paleari (giocatore di A/1, tanto per chiarire...) batte Chiappella 8 a 2. Quindi al risposo di mezza partita, i verbanesi sono sotto: Campisi ha sbagliato molto al tiro, Chiappella non ha rimediato dalla posizione di mezzo della terna e poi da solo contro un precisio Paleari, lo stesso Paone, partito come un treno, ha mollato troppo presto nel secondo set.

 

Al rientro in campo le coppie sono queste: sul campo due Signorini e Campisi contro i favoriti Paleari e Antonini, sul campo uno si battono Chiapppela e Paone contro Sartori e Sicchitano. La battaglia si gioca punto a punto, e pian piano i verbanesi del D.T. Antonio Riva portano a casa tutti e 4 i punti in palio sul filo di lana: 8 a 7 e poi 8 a 6 per Campisi e Signorini, e due volte 8 a 7 per Chiappella e Paone. Applausie sospiro di sollievo dei dirigenti.

 

E che sia stata vittoria tiratissima, lo dimostra la somma dei punti fatti, che nella sfida é addirittura appannaggio dei modenesi di Budrione per 51 a 46. Ma questo fatto è soltanto statistico: i 3 punti vanno al Possaccio e ora la classifica sorride a 32 denti !!! La prossima giornata manda il team del presidente Mazzolini a L’Aquila contro il team dei fratelli Tarquini, di Felici, Crosta e Berardi. Sfida da non sottovalutare. Ma sperare non è proibito, anzi....

 

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa