logo1

Possaccio a Pesaro

bocce vincitori

Allestita la spedizione della Bocciofila di Possaccio che venerdì partirà alla volta di Pesaro, per sfidare il giorno dopo, nella gara di ritorno dei sedicesimi di finale dei campionati italiani di società Categoria C, la Bocciofila “Duilio Fabi” di Pesaro.

Convocati Boscardin, Vergani, Morandi, Raimondi e Callegari, assente per altri impegni Bellòra. Direttore Tecnico sarà Gianni Julita, dirigente sua moglie Grazia Guazzoni. La sfida d’andata si é chiusa sabato scorso a Trobaso con un interessante ma non del tutto tranquillizzante 1-0 per i verbanesi. Il punto che al momento fa la differenza lo ha conquistato nell’individuale Mario Boscardin, che ha vinto su Cosimo Muzzillo i suoi due set per 8 a 0 e 8 a 3. Nelle altre sfide sempre un set a testa. In terna Vergani, Callegàri e Raimondi contro Agostini, Magi e Mazzanti hanno prima perso 8 a 3 e poi vinto 8 a 0. Nelle sfide di coppia altri pareggi che non hanno modificato il punteggio finale, sia per Boscardin e Callegari (vinto 8 a 0, perso 8 a 3), che per Morandi e Bellora, poi sostituito da Vergani (prima perso 8 a 3, poi vinto 8 a 1). Ricordiamo che la squadra vincente passa di diritto alla fase finale, ovvero entra nelle 8 migliori compagini d’Italia.

 

Intanto ottimo comportamento degli juniores della Bocciofila di Trobaso nella recente gara alla “Luciano Manara” di Barzanò, in provincia di Lecco. In una gara per individualisti, negli Under 12 si é classificato al 2° posto Cristian Callegari, negli Under 18  anche Mirko Genovesi é arrivato secondo.

 

Campionato: sabato l’Alto Verbano ha pareggiato con la capoclassifica di A, la Caccialanza, per 1-1: ha perso la terna, ha fatto pari in dividuale con Max Chiappella (8 1, poi 3 a 8 contro Paone), ha vinto 8 a 5 e 8 a 1 con Antonini e Andreani contro Paolo Luraghi e Viscusi, infine ha pareggiato con l’altra coppia Signorini e Chiappella contro l’altro Luraghi e Paone.

 

Gare nazionali: a Verdello (Bergamo), gara con 120 individualisti di A, ha vinto Luca Viscusi (Caccialanza) battendo Massimo Bergamelli (Tagliuno, 3° Maurizio Mussini, 4° Christian Andreani (Alto Verbano).

 

Gare locali: chiude il 25 marzo la gara per categorie B e C di Agrate e Veruno, si gioca ancora alla Baraggese (finale il 1° aprile), partita martedì la gara di Trobaso di coppia con 2 soli campi per la Categoria A il 23 e il 28, con la finale l’8 di aprile.

 

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa