logo1

Valli Ossolane a segno al circolo Enel

Tante le gare della settimana.Sugli scudi il Valli Ossolane che ha fatto doppietta, mentre anche la Juve Domo si è fatta valere

bocce masera

Domenica scorsa si è svolta sui campi del Circolo Enel la gara organizzata dalle Terme Bognanco,si è giocato solo la gara per la categoria D con 16 formazioni e sistema a poule; al termine di una giornata intensa per il gioco ed il gran caldo ha prevalso ancora il Valli Ossolane con Ivan Panighetti, già secondo la domenica precedente, e Maurizio Cuccovillo che hanno sconfitto Tiziano Tonietti e Gianpiero De Michelis della Juventus Domo.Giovedì scorso invece si sono svolte le finali della gara notturna a coppie organizzata dal Masera, la vittoria, ancora una volta nella categoria superiore, è andata a Maurizio Verganti in coppia con Massimo Belloni della Juventus Domo che in finale hanno sconfitto la Caddo con Fausto Damiani e Diego Rondolini; nella categoria inferiore netto dominio del Valli Ossolane con Otello Bertaccini e Fabrizio Cesaro che nella partita finale si sono imposti sui compagni di squadra Giancarlo Maretti e Angelo Della Piazza. Le targhe messe in palio dal Masera in memoria di Attilio Della Piazza sono state quindi consegnate alla Juventus Domo ed al Valli Ossolane.Per quanto riguarda i campionati di società da segnalare il passaggio alla prima fase regionale di quello di seconda categoria della Caddo che giocherà la propria poule a Trecate contro Arquatese (Al), Granda Nord (Cn) e Rivarese (To) mentre per quello di terza categoria ha staccato il pass per la fase regionale a Leinì il Valli Ossolane che dovrà vedersela con Prarostinese (To), Costiglionese (Cn) e Pro Grugliasco (To).Si qualificheranno per la seconda fase regionale di sabato 10 giugno le prime due società qualificate di ciascuna poule.Ritornando all’attività locale da segnalare che domenica prossima si disputeranno al circolo del Badulerio, organizzate dalla Concordia, le ultime selezioni valide per la qualificazione ai campionati Italiani, quelle individuali della categoria D, mentre per la categoria C si svolgerà una gara individuale.Per l’attività notturna è partita la gara organizzata dalla Caddo sui campi del Circolo di Mocogna, si svolgerà in due settimane e le finali sono previste per venerdì prossimo.Tanti progetti per il mese di giugno a partire dalle selezioni a quadrette valide per la Coppa Italia di società per le categoria C e D che si svolgeranno domenica 11, poi vi sarà una gara a terne organizzata dal Comitato ed il gruppo alpini di Domodossola esclusivamente per alpini ed iscritti ai vari gruppi e si concluderà il 24 e 25 con un bel quadrangolare giovanile che si svolgerà a Mocogna e vedrà partecipare, oltre alla squadra di casa del Masera, la Bassa Valle Helvetia di Pont S.Martin (Ao), il Jolly Club di Buronzo (Vc) e la polisportiva di Carmagnola (To). Sarà questa l’occasione per vedere in campo campioncini dai 10 ai 15 anni che si cimenteranno in partite tradizionali e prove quali la staffetta, il tiro progressivo ed il tiro tecnico.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa