logo1

tiroasegno

Sabato 24 e domenica 25 novembre presso lo storico poligono di Domodossola si è svolto il “Trofeo d’Autunno” gara riservata alle specialità delle armi ad aria compressa, pistole e carabine, dalla distanza dei 10 metri.

Un nutrito numero di appassionati provenienti dal Piemonte e dalla Lombardia si sono dati appuntamento per passare un fine settimana all’insegna dello sport e dell’amicizia.

Al termine della 2 giorni di gare, alla presenza del Vice Sindaco del Comune di Domodossola Angelo Tandurella e del direttivo della Sezione Domese, si sono svolte le premiazioni che nelle varie categorie hanno visto:

1° classificato Specialità P.10 Uomini: Marco Monchiero del TSN Bra (CN), seguito da Davide Oioli di Galliate e da Marco Perazza di Biella.

1° classificata Specialità P.10 Donne: Paola Maucci del TSN Galliate, seguita da Ezilda Laplasse Manon di Vercelli e da Michela Agus di Domodossola.

1° classificata Specialità P.10 Ragazzi: Elena Filippini del TSN Domodossola, seguita da Linda Formaiano di Domodossola e da Luca Albergoni di Vercelli

1° classificato Specialità C.10 Uomini: Francesco Betteo del TSN Domodossola, seguito da Orlando Macrì di Galliate e da Stefano Gallotti di Varese.

1° classificata Specialità C.10 Donne: Lucia Pirazzi del TSN Domodossola, seguita da Francesca Tantari di Varese e da Greta Minniti di Domodossola.

Il “Trofeo d’Autunno – edizione 2018” è stato conquistato dalla Sezione di Galliate.

Nel contempo sono giunte le notizie che la Sezione di Domodossola sarà presente alla finale del Campionato d’Inverno che si svolgerà presso il poligono di Milano dal 7 al 9 dicembre, nella specialità P.10 – Categoria Ragazzi, con la giovanissima tiratrice Elena Filippini.

Inoltre alla Sezione Domese in occasione della cerimonia ufficiale che si è tenuta a Torino il 26 novembre al Circolo della Stampa Sporting, è stata consegnata una targa quale riconoscimento come società ultracentenaria del Piemonte.

tennistavolossola2000

Non un week end particolarmente brillante per il Tennis Tavolo Ossola 2000: sono arrivate infatti diverse sconfitte per gli atleti ossolani. Sorrisi solo nel C1

Questi nel dettaglio i risultati C1 nazionale
TT.Ossola 2000 "Birrificio Balabiott" - TT.Biella "Assibiella" 5-2
Ottima prestazione per gli ossolani contro i giovani e bravi biellesi,
con una vittoria ottenuta grazie al nostro capitano Visconti Emmanuele
autore ancora di una tripletta e che con il punto a testa di Rigotti
Luca e Ceciliato Elio che portano la formazione al terzo posto in
classifica, dietro S.Salvatore e Milano, quest'ultimo che ci ospiterà
questo sabato.

C2 regionale
TT.Ossola 2000 "Ristorante Terminus" - TT.Torino B 3-5
Ancora una possibile vittoria svanita per pochissimo contro i giovani
torinesi.
Questa volta Caiazza Luigi non riesce a siglare la tripletta e poco
serve l'ingresso di Calella Marco che pur siglando un punto non riesce
poi a portare sul 4-4 l'incontro. Cardino Leonardo e Celia Emanuele
restano al palo, nonostante la buona prova sul campo.

D1 regionale
TT.Ossola 2000 - TT.Santhià 4-5
Tanta sfortuna per la formazione domese contro un'avversario davvero ostico.
Procino Donato e Dossena Giuseppe con due punti a testa tengono vive le
speranze di vittoria che si infrangono però con l'infortunio di Macedone
Mauro durante il suo secondo incontro dove era in vantaggio con il loro
giocatore più forte.
Macedone poi sul 4-4 non riesce a disputare l'incontro consegnando la
vittoria agli avversari, un vero peccato perchè l'incontro avrebbe
potuto risolversi a nostro favore.

D2 regionale
TT.Ossola 2000 - TT.Biella 1-5
Giornata storta anche per i componenti della d2 che siglano il punto
della bandiera con Martelletti Paolo.
Niente da fare per Bertagna Eugenio e Delai Mattia, che faticano contro
i giovani biellesi senza riuscire ad esprimersi come al loro solito.

Questo sabato la C1 di scena a Milano contro la capolista, la C2 osserva
il turno di riposo, mentre la D1 e la D2 saranno ospiti della Regaldi
Novara, entrambe capoliste nei gironi.

bocce masera

Prima sconfitta per il Masera nel campionato di serie A2. Gli ossolani hanno pagato dazio per 17-9 contro il Nitri Aosta. Nonostante il ko pero' i ragazzi del direttore tecnico Girlanda mantengono il primato in classifica. Sabato scontro al vertice contro il Rosta al bocciodromo coperto di via Romita

GUARDA LA TV LIVE

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa