logo1

I risultati del 30° Cross dell'Oasi

Si è corso nel passato fine settimana il Cross dell’Oasi, organizzato dall’Atletica Cistella e giunto alla 30esima edizione. Due i percorsi, da 6 e 4 kilometri: più di 250 gli atleti al via in tutte le categorie.

crevoladossola corsaprovinciale caddo

 

In campo maschile, la gara assoluta è stata vinta da Giuliano Bossone, che ha preceduto Marco Valagussa della Caddese e Stefano Clemente del Circuito Running Vco. Tra gli over 35 affermazione di Andrea Zanoli della Caddese, tra gli over 40 successo di Paolo Pollarolo della Caddese, tra gli over 45 invece primo Fabio Borghini anch’esso della società dei fratelli Trapani. Massimo Brunelli dell’Atletica Avis Ossolana primo negli over 50, Claudio Dassiè del Valdivedro tra gli over 55.  Francesco Mazzilli dell’Amatori Casorate il più veloce tra gli ultrasessantenni, mentre nella categoria riservata agli over 70 ha vinto Battista Violi dell’Avis Marathon Verbania. Tra gli junior trionfo per Fabio Bassa della Caddese. Nella gara dei 4 km tra le donne ha vinto come da pronostico Marilena Fall della Sport Project Vco, mentre tra gli allievi il successo è stato di Thomas Floriani della Caddese. Tra le junior prima Agnese Pirazzi della Sport Project Vco, tra le allieve ha fatto festa Fabiana Fermi dell’Atletica Ossolana Vigezzo. Nelle altre categorie hanno vinto Claudia Cartini, Elena Baraggia, Alice Di Simone e Loredana Carminati. Tra i più giovani, categoria cadetti, vittorie di Cristian Inglima della Gav e della compagna Jenny Aquino. Gav a segno anche nella categoria Ragazzi con Davide Russo e Margherita Fasana, mentre tra gli esordienti A i più veloci sono stati Noemi Guzzon ed Alessandro Bartoli della Caddese.  Nella categoria esordienti B medaglia d’oro per Arianna Marcaletti della Gav e Danilo Comazzi della Caddese, tra gli esordienti C succesis per Rita Zanetti  e per Andrea Fontana entrambi della Caddese

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa