logo1

A Orta la carica dei 1500

ortanightrun2018

Oltre 1.500 iscritti divisi nelle due gare da 16,5 km e 7 km hanno animato la settima edizione della notturna del lago d'Orta disturbata, dopo le ore 23, da una pioggia battente che ha reso ancor più eroici gli atleti ma creando ovviamente disturbo all'organizzazione. 

Un fiume di atleti ha invaso la piazza di Orta San Giulio e del Lido di Gozzano illuminati dalla luce delle lampade frontali. Nella 16,5 km ha tagliato per primo il traguardo l'italo marocchion Salah Ouyat (Sport Project VCO) con il tempo di 1h03'06'' davanti a Giuseppe Abbatecola (F.lli Frattini) e ad Andrea Medina (Sport Project VCO). Tra le donne prima Benedetta Broggi (Raschiani Triathlon Pavese) con il tempo di 1h12'48'' davanti a Giulia Sommi (Buccella Runners Vigevano) ed a Lorena Lago (Road Runners Club Milano).
Hanno tagliato il traguardo in 841.
Nella gara corta di 7 km primo posto per Claudio Guglielmetti (25'16'') davanti a Amin Dakhil e Federico Sinigallia. Tra le donne affermazione di Raffaella Leonardi (Podistica Arona) in 32'36'' davanti a Valentina Danese e Lucia Viganò.
Sono giunti al traguardo in 563.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

Ultime news

Sport

Martedì, 20 Novembre 2018
SCIvolare, tappa a Cannobio
Martedì, 20 Novembre 2018
Torna il Teddy Bear Toss con la Mamy
Martedì, 20 Novembre 2018
Giovanili Paffoni, sfiorato en-plein
Martedì, 20 Novembre 2018
Arona week end da urlo
Martedì, 20 Novembre 2018
Domani recupero Stresa-Sanremo

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa