logo1

Domani la Sgamelàa d'Vigezz numero 46

Numeri incoraggianti per la Sgamelàa d'Vigezz: già 500 gli iscritti alla gara da 25 km, quasi 170 per il minigiro

sgamela2018

Fa parte del costume della Valle Vigezzo. Ne rappresenta al meglio l’essenza: tradizione, innovazione, sport ed accoglienza. Rischiava di scomparire ma ora, grazie al comitato provinciale del Csi, ha ritrovato nuova linfa. E così la Sgamelàa d’Vigezz, giunta alla quarantaseiesima edizione, è tornata ad essere una manifestazione di grande fascino. I numeri sono dalla parte dell’organizzazione: ad oggi, con iscrizioni on line aperte fino alle 23 e domani al centro del fondo prima della partenza, gli atleti al via della prova principale sono cinquecento, una cinquantina in più rispetto ai partenti del 2018. Non solo: quasi raddoppiati anche gli iscritti al minigiro di 3 km, che scatterà alle 1030, mentre gli atleti del Nordic Walking sono più o meno gli stessi dell’anno passato. Partenza, arrivo e fulcro della Sgamelàà saraà il centro del fondo di Satna Maria Maggiore. Il percorso è quello classico, con l’attraversamento di tutti i paesi della valle dei pittori: dopo il passaggio iniziale a Santa Maria Maggiore,gli atleti toccheranno Druogno, Toceno, Craveggia, Zornasco, Villette, Re, Malesco prima di fare ritorno al punto di partenza. In campo maschile il favorito d’obbligo è Vasyl Matvyichuk, trionfatore nelle ultime due edizioni: rivali più accreditati per lui Alessandro Turroni, Marco Giudici, Luca Valenti E Mauro Bernardini. Tra le scarpette rosa punta al bis Monica Pilla

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

Ultime news

Mercoledì, 20 Novembre 2019
Arona. Riaperta al transito la SS 33
Mercoledì, 20 Novembre 2019
Pedone investito a Gravellona Toce
Mercoledì, 20 Novembre 2019
Omegna, Asl ha presentato il piano criticità
Mercoledì, 20 Novembre 2019
Sanità. Pd replica a Pizzi

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa