logo1

Ornavasso parla ucraino con Vasyl

azzurrasport logo

Non ha deluso le attese la corsa serale di Ornavasso, disputatasi ieri sera ed inserita nel programma festeggiamenti della Madonna del Boden. Come sempre è una delle più frequentate e anche quest’anno ha superato i 500 partecipanti ,richiamando atleti da tutte le province limitrofe.

 

Piazza Bianchetti, punto di ritrovo per le iscrizioni, si è ben presto affollata di runners, soliti a scambiarsi le proprie impressioni pregara ,ed è stata anche luogo dell’arrivo col traguardo posto davanti al palco degli spettacoli con un folto pubblico ad applaudire i podisti che portavano a termine la propria gara. Percorso di 5,9 km su asfalto e quasi tutto pianeggiante con una sola salita impegnativa, quella che da via della Conciliazione porta al vecchio Cimitero E’ stata una cavalcata solitaria per Vasyl Matvijchuk, appena tornato da un periodo di allenamento in altura al Sestriere, col successo di quest’anno porta a 3 le vittorie consecutive a Ornavasso, ma con 17’43 non è riuscito a battere il record della corsa che gli appartiene con 17’10”. Nulla ha potuto Rolando Piana, con le gambe stanche da una stagione che lo ha visto gareggiare parecchio sulle montagne ,al traguardo ha accusato un ritardo di 1’19”. Buon terzo lo skyrunner Riccardo Borgialli,a suo agio anche quando le strade non si inerpicano. Quarto e quinto posto rispettivamente per Fabio Falcioni e Mauro Stoppini . Nel gentil sesso bella vittoria per l’ossolana Melissa Ragonesi che con 23’18 ha avuto la meglio su Monica Moia e Chiara Cerlini. Ai piedi del podio Giovanni Cerutti e Gabriella Gallo. Al via anche gli atleti diversamente abili del GSH Sempione, per loro percorso 2 km e tanti applausi di sostegno del pubblico. Il prossimo appuntamento col podismo in provincia è domenica mattina a Cossogno col Km verticale, mentre il calendario “VCO in Corsa” torna la settimana prossima con due appuntamenti: Sabato 17 a Gravellona Toce in notturna con l’Inferno Night Trail e domenica 18 in Valle Vigezzo a Craveggia col “2° Memorial Bonzani” di corsa in montagna

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa