logo1

Winter Trail, un successone

Winter Trail di Vogogna, in 360 al via: vittorie di Matvijchuk e di Brizio. Raccolti fondi a favore di Omar Martinella in un mondo, quello del podismo, da sempre sensibile ed attento al sociale

winter trail gara

Giunto alla sesta edizione il Winter Trail di Vogogna,organizzato dall’Atletica Avis Ossolana e dall’Unione Sportiva Vogognese, continua a riscuotere notevole successo tra gli appassionati del running. Al nastro di partenza si sono presentati in 360 di cui 250 hanno scelto il percorso di 17 km mentre gli altri si sono cimentati su quello più breve di 7km.
La manifestazione anche quest’anno ha avuto come luogo ideale di partenza e arrivo il piazzale della  palestra comunale di Vogogna con tutti i servizi per gli atleti all’interno. Il percorso,dopo aver percorso tutto il Borgo Antico, si è snodato sulla riva sinistra del Fiume Toce  fino a raggiungere l’oasi naturale del Bosco Tenso in comune di Premosello Chiovenda .Uniche asperità l’argine del fiume  da salire e scendere più volte  e alcuni fossati da superare che hanno contribuito a rendere il tracciato più impegnativo ma comunque sempre scorrevole.
Al via tanta qualità,con alcuni dei più forti podisti del VCO,tra i quali anche Vasyl Matvijchuk,il campione ucraino ma ossolano di adozione che dopo alcuni chilometri percorsi in gruppo ha via via allungato il passo ed è giunto solo al traguardo in 58’20” stabilendo il record della corsa. Alle sue spalle,con  un distacco di 58 secondi il giovane lombardo Matteo Bòrgnolo. Terzo gradino del podio per l’anzaschino Mauro Stoppini in 59’42”. Nella top five anche Ennio Frassetti in 1:01:33 e Marco Giudici in 1:02:33. Sesto il musicista di flauto traverso Marco Rainelli.
Del Verbano invece le dominatrici della prova femminile con Manuela Brizio a dettare la legge della più forte che ha chiuso la propria prova in 1:13:22 e secondo posto per Romina Caretti in 1:16:05. Quindi terzo posto per Daniela Bergamaschi ,seguita da Antonella Pangallo e Francesca Ferrari.
Nel percorso breve di 7 km si è imposto  Fabio Falcioni davanti a Fabio Borghini e Ivano Frattini,mentre tra le donne la prima a giungere al traguardo è stata la giovane Paola Varano che ha preceduta Daniela Bona e Manuela Stoppini.
Fra i partecipanti anche molti amanti del Nordic Walking,i cosiddetti camminatori coi bastoncini che lungi dall’agonismo amano tenersi in forma facendo movimento con la passeggiata veloce  nei boschi.
Papabile la soddisfazione degli organizzatori . Gli atleti non hanno mancato di esternare i propri complimenti per l’organizzazione pressoché perfetta e per la bellezza dell’ambiente nel quale si è svolta la corsa

 

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

Sport

Mercoledì, 18 Settembre 2019
Raffa, i risultati delle promozionali
Mercoledì, 18 Settembre 2019
Sabato l'Inferno Trail
Mercoledì, 18 Settembre 2019
Tiozzi-Cattaneo, che show
Mercoledì, 18 Settembre 2019
Passera ancora nello staff Mamy
Mercoledì, 18 Settembre 2019
Maggiora, conto alla rovescia europeo

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa