logo1

In 1600 alla Lago d'Orta Night Run

nordic

Grande spettacolo per la Lago d'Orta Night Run, svoltasi sabato sera: da Orta a Pella, in uno scenario davvero unico. Due le gare: da 16,5 e da 7 kilometri

Quasi 1600 atleti hanno partecipato, nella serata di sabato 17 giugno, alla “Lago d’Orta Night Run”, una corsa non competitiva sulle strade che portano da Orta San Giulio a Pella: uno scenario naturale, quello cusiano, che ha esaltato la fatica degli atleti. Due le categorie: 16,5 chilometri e 7 chilometri. Gli iscritti, rispettivamente 1067 per la gara “lunga” e 514 per quella “corta”, si sono imbarcati al porticciolo antistante Pella per arrivare alla piazza Motta di Orta (percorso maggiore) e al lido di Gozzano (percorso minore), per poi partire a arrivare nuovamente sulla sponda occidentale del lago. La partenza, fissata per le 22 precise, ha visto anche la partecipazione dei praticanti del nordic walking, una sport norvegese che presuppone l’uso di “bastoncini” come supporto alla camminata. I primi ad arrivare sono stati, per la 7 chilometri, Claudio Guglielmetti della Fulgor Prato Sesia che ha impiegato un tempo di 25 minuti e 13 secondi. Secondo posto per Daniele Vercelli della Castellania con 26’ e 55”. Al terzo posto Leonardo Fasola del Gs Paruzzaro con 28’ e 37”. Nella categoria femminili trionfo della borgomanerese Federica Poletti, Sport e Sportivi, con 31’ e 14”. Secondo gradino del podio per Valentina Casagrande, I Parenti, con 32’ e 53”. Terza Annamaria Barbieri, Splendor Cossato, con 33’e 27”. Nel Nordic Walking , il podio era così composto: Stefano Zagni con 57’ e 38”, seguito da Donatella Perusi con 59’ e 17” e Mattia Saibene con un’ora tonda. Nella sedici chilometri e mezzo il pronostico è stato rispettato: l traguardo è stato tagliato da Stefano Luciani con 1h 4’ e34”; Alessandro Pisani lo segue distanziato di qualche centesimo di secondo. Terzo gradino per un rappresentante dell’Atletica Palzola, Andrea Medina con 1h 5’ e 59”. In gara anche Fabio Fontaneto titolare dell’omonimo pastificio arrivato 22esimo con un tempo di 1h 13’ e 58”. La categoria femminile ha visto sul gradino più alto del podio Benedetta Broggi con 1h14’ e 57”, seguita da Federica Cerutti dell’Atletica Palzola con 1h 17’ e 6”. Terza Lorena Lago con 1h 19’ e 12”.  La gara, organizzata dall’Asd Circuito Running, ha visto un’imponente servizio di ristoro da parte del caseificio Palzola di Cavallirio, pastificio Fontaneto di Fontaneto d’Agogna e della Pro Loco di Pella.


Web TV

In evidenza

Pubblicità-sport

loghi sport

Ricetta della settimana

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa