logo1

azzurrasport logo

Si sono svolti a Cles in Trentino i campionati individuali su pista riservati alla categoria cadetti. La manifestazione, denominata Kinder Sport Cup, era riservata alle rappresentative regionali ed a tutti i ragazzi che nell'arco dell'anno hanno raggiunto i minimi imposti dalla Fidal.

Organizzazione perfetta, con la manifestazione che è cominciata venerdì con la classifica sfilata per le vie del centro cittadino: ad accendere la fiaccola dei campionati l'ostacolista Ayomide Folorunso. Ottimi i risultati della rappresentativa piemontese: 11 medaglie, di cui 5 ori, 2 argenti e 4 bronzi. Il Piemonte si è anche aggiudicato il titolo assoluto nella specialità velocità e salti ed un quarto posto di grandissimo prestigio nella classifica finale combinata. In particolare, grandi applausi per Alessandro Sion della SafAtletica di Torino che nell'esathlon, con 4466 punti, ha ottenuto la miglior prestazione a livello nazionale di sempre. Presenti anche due atleti della Gav Verbani: il velocista Giorgio Isacco ed il mezzofondista Lorenzo Caretti. Giorgio è stato autore di un vero e proprio capolavoro: il suo sogno era qualificarsi per la finale B, ma nella sua batteria è stato semplicemente straordinario. Partenza fulmine, progressione da applausi e terzo posto finale, con il crono di 36''80, mezzo secondo meglio del suo personale. Un tempo che gli ha consentito di qualificarsi addirittura per la finale A con l'ottavo tempo: per lui alla fine 37''07, a pochi centesimi dal settimo. Insomma, un risultato oltre ogni più rosea aspettativa! Non ha invece rispettato le attese Lorenzo Caretti, che nei 1000 metri aveva l'ottavo tempo di accredito. Per lui sensazioni subito non positive, una gara in rincorsa ed in apnea, chiusa lontano dai primi: anche questo risultato sarà importante per la crescita di un ragazzo che ha grandi margini di miglioramento ed enormi potenzialità.


Web TV

Pubblicità-sport

loghi sport

Ricetta della settimana

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa