logo1

Mozzafiato Sky Race, vincono Minoggio e Rampazzo(3°assoluta!)

Non ha tradito le attese la settima edizione della Mozzafiato Skyrace, disputatasi oggi a Cannobio: una gara di alto livello tecnico è stata onorata da due degni vincitori, Cristian Minoggio e Silvia Rampazzo.Le condizioni meteo decisamente variabili, a momenti di gran caldo si sono alternati temporali piuttosto forti, trasformatisi addirittura in grandine in alcuni punti del percorso, hanno messo a dura prova partecipanti e organizzatori.

mozzafiato

La manifestazione si è risolta comunque in un successo: gli atleti hanno espresso grande apprezzamento sia per il cambio di location di partenza e arrivo, sia per il percorso, sia per l’organizzazione.La Mozzafiato è stata ridotta a 29 km circa per 2500 m di D+ circa: gli organizzatori hanno infatti dovuto tagliare il passaggio al Monte Limidario a causa delle condizioni meteo; in campo maschile c’è stata la grande cavalcata di Cristian Minoggio, che ha progressivamente staccato Rolando Piana fino a presentarsi in solitaria nello spettacolare arrivo di via Giovanola, nel Borgo Alto di Cannobio, tra due ali di folla, con il tempo di 3h12’18”; Piana è giunto staccato di oltre 8’ (3h20’57” il suo tempo), ma la vera impresa è stata quella di Silvia Rampazzo che ha dominato la gara femminile, giungendo addirittura terza assoluta con il tempo di 3h45’36”.Il terzo della gara maschile, quarto assoluto, è stato Stefano Radaelli (3h49’26”), mentre il podio della gara femminile è stato completato da Cecilia Pedroni (4h15’18”) e da Giulia Saggin (4h40’05”).La Mezzafiato (17 km per 1.290 m D+) ha visto Marcello Ugazio (già primo nel 2015) nettamente superiore agli avversari: l’atleta novarese ha infatti vinto in 1h40’17”, staccando di quasi 11 minuti un atleta del calibro di Paolo Proserpio (1h51’11”), mentre terzo si è classificato Michele Fantoli (1h51’41”).In campo femminile vittoria come da pronostico di Michela Piana, quest’anno ancora imbattuta, in 2h06’11”, davanti alle atlete di casa Daniela Bergamaschi (2h22’41”) e Alice Pedroni (2h25’23”).


Web TV

Pubblicità-sport

loghi sport

Ricetta della settimana

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa