logo1

Presentata la International Veia Sky Race

Si è svolta sabato  presso l’Ossola shopping center di Crevoladossola la conferenza stampa ufficiale di presentazione della INTERNATIONAL VEIA SKY RACE – 4.000 PEAKS SKY LINE Trofeo Giampiero Bragoni ed il VERTICAL TERME DI BOGNANCO Trofeo Mario Ceschi, in programma dal 25 al 27 Agosto in Val Bognanco ( VB ).

azzurrasport logo

Entrambi gli eventi sono inseriti nel circuito Internazionale ITALY SERIES, assegneranno inoltre il titoli di Campione Italiano CSEN di combinata ( vk + 31 km ).

Il Team organizzatore ha illustrato ai presenti le numerose novità previste per il 2017.

La novità più importante è il cambio della zona di start-finish area delle sky che viene spostata all’Alpe Gomba a quota 1.200 mt s.l.m, questo permetterà di ottenere percorsi interamente green eliminando completamente tratti di asfalto ed attraversamenti stradali.

Oltre che essere una gara 100 % off-road vi saranno anche vantaggi per i servizi offerti ai presenti in quanto la vasta area attrezzata presente sarà interamente utilizzata dall’organizzazione creando quello che verrà chiamato : VILLAGGIO LA VEIA.

Questo garantirà in poche decine di metri tutto ciò che riguarda la gara ( ufficio gara, bar, pasta party, docce, servizi igienici, zona massaggi, deposito borse ecc. ).

Invariata la zona di partenza del vertical posizionata a Bognanco Fonti all’ingresso dello splendido parco termale, novità per il vertical sarà la partenza in linea con i primi 200 mt guidati e lancio dei concorrenti sulla salita che porta all’ingresso delle mulattiere che si inerpicano attraverso le frazioni della valle.

Prevista la diretta facebook dell’evento con aggiornamenti gara dal percorso, foto e video in tempo reale ed il posizionamento di uno speacker al gran premio della montagna cima Verosso ( 2.444 mt .s.l.m. ).

Confermati i premi ai tifosi che si posizioneranno all’arrivo del Vertical, al gran premio della montagna cima Verosso ed al rifugio Gattascosa ( info : www.laveiaskyrace.it ).

Altra importante novità è la mini sky race che si correrà sabato pomeriggio alle 16:00.

Per la mini sky race previsti due percorsi da 500 mt ( 6-10 anni ) e 1000 mt ( 11-14 anni ), iscrizione gratuita con medaglia per tutti i piccoli sky runner e nutella party.

Confermati i chilometraggi ed i dislivelli delle gare : vertical D+ 1.080 – 3,4 km, sky race 22 km – 1.600 D+ e sky marathon 31 km 2.600 D+.

Per compensare il primo tratto di gara eliminato dato lo spostamento della zona di partenza ed arrivo viene aggiunta per la 22 km e la 31 km l’ascesa al 1.o lago di Paioni con giro di boa e rientro all’Alpe Paioni dove ci si ricongiunge con il percorso di gara delle precedenti edizioni.

Confermati i montepremi della gara regina, la sky marathon di 31 km ( 7.000 € complessivi, 1.500 € primo uomo e 1.200 € prima donna ), novità l’inserimento del montepremi per il vertical ( 1.600 € complessivi, 400 € primo uomo e 350 € prima donna ).

Costi di iscrizione invariati rispetto lo scorso anno : 30 € per la 31 km, 20 € per la 22 km e 10 € per il vertical con pacco gara, i costi passano rispettivamente a : 20 € - 10 € - 5 € senza pacco gara attivando l’opzione pacco gara ON-OFF prevista all’atto di iscrizione.

Le iscrizioni si possono effettuare on line sul sito wedosport oppure presso i punti iscrizione : SPORT EXTREM di Domodossola o DADE BIKE di Ornavasso.

Ricordiamo a tutti che per avere il pettorale personalizzato, poi donato come ricordo, con il proprio nome ci si dovrà iscrivere entro il 10 Agosto.

Al termine delle premiazioni sarà presente al villaggio la veia dj panico di RTO che consentirà a chi lo vorrà di proseguire la serata con musica e balli nel clima di festa ed aggregazione che da sempre caratterizza l’evento.


Web TV

Pubblicità-sport

loghi sport

Ricetta della settimana

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa