logo1

Ecco la LMM 2018: corse, solidarietà e ricordo…

Vernissage ufficiale questa mattina al Grand’Hotel Des Iles Borromees di Stresa per la 7^ edizione della Sportway Lago Maggiore Marathon del 5 novembre che ricorda Angelo Petrulli. Gara da 42, 33 e 10 km con partenza ed arrivo a Verbania, nonché una 21 km da Verbania a Stresa. Il sabato prove benefiche al Maggiore.

presentazione lmm2018

 

Presentata questa mattina l’edizione 2017 della Sportway Lago Maggiore Marathon, che organizzata dalla Sport Pro Motion di Paolo Ottone si correrà domenica 5 novembre con la partenza e l’arrivo a Verbania per quanto riguarda ovviamente la 42 Km, precisamente 42 Km e 195 metri (giro di Boa dopo Stresa). Varie le distanze offerte ai runners otre a quella classica di maratona: una 10 km con partenza ed arrivo a Verbania e con giro di boa tra Suna e Fondotoce, una 33 km con partenza ed arrivo a Verbania e giro di boa tra Baveno e Stresa, entrambe con partenza alle 9.30 ed una mezza maratona (km 21.195) con la partenza da Verbania e l’arrivo a Stresa. Queste le prove agonistiche che peraltro vedranno in gara anche i classici ‘Pacers’ o ‘Pacemaker’, ovvero atleti, riconoscibili dai palloncini colorati, che in una gara di corsa prolungata sono deputati a scandire l'andatura ad altri atleti affinché il tempo finale sia quello prefissato. Non solo le gare agonistiche però, Da sempre gli eventi Sport Pro Motion (11^ LMHM il 4 marzo 2018) offrono spazio a vari ‘Charity program’, ovvero azioni benefiche per sosteere varie associazioni. Qui ecco la novità più importanti con lo spostamento delle prove non competitive al sabato 4 novembre, novità assoluta, con partenza ed arrivo al Centro Eventi Il Maggiore dove già dal venerdì vi sarà lo Sport Expo. Due le ‘distanze’ delle camminate: la ‘1 Km Charity Walk’ con il via alle 14.30 e la ‘Minimarathon’ che muoverà alle 14.45. Tornando alla maratona vera e propria non saranno invitati top atleti africani: “No in tempo di budget ridotti – ha spiegato Paolo Ottone, gran patron – preferiamo dedicare la maratona agli atleti di casa ed agli stranieri che verranno. I top africani preferiamo invitarli alla mezza maratona di marzo magari anche per battere il record di gara ed andare sotto l’ora”. Ovvi importanti servizi logistici garantiti da Vco Trasporti e dalla Navigazione Lago Maggiore. Infine la notizia che l’edizione della maratona assegnerà il premio Angelo Petrulli: “Era un grande amico mio, nostro e delle nostre gare – conclude Ottone – doveroso ricordarlo così”.

GT

Pin It

Ricetta della settimana

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa