logo1

Ecco la LMM 2018: corse, solidarietà e ricordo…

Vernissage ufficiale questa mattina al Grand’Hotel Des Iles Borromees di Stresa per la 7^ edizione della Sportway Lago Maggiore Marathon del 5 novembre che ricorda Angelo Petrulli. Gara da 42, 33 e 10 km con partenza ed arrivo a Verbania, nonché una 21 km da Verbania a Stresa. Il sabato prove benefiche al Maggiore.

presentazione lmm2018

 

Presentata questa mattina l’edizione 2017 della Sportway Lago Maggiore Marathon, che organizzata dalla Sport Pro Motion di Paolo Ottone si correrà domenica 5 novembre con la partenza e l’arrivo a Verbania per quanto riguarda ovviamente la 42 Km, precisamente 42 Km e 195 metri (giro di Boa dopo Stresa). Varie le distanze offerte ai runners otre a quella classica di maratona: una 10 km con partenza ed arrivo a Verbania e con giro di boa tra Suna e Fondotoce, una 33 km con partenza ed arrivo a Verbania e giro di boa tra Baveno e Stresa, entrambe con partenza alle 9.30 ed una mezza maratona (km 21.195) con la partenza da Verbania e l’arrivo a Stresa. Queste le prove agonistiche che peraltro vedranno in gara anche i classici ‘Pacers’ o ‘Pacemaker’, ovvero atleti, riconoscibili dai palloncini colorati, che in una gara di corsa prolungata sono deputati a scandire l'andatura ad altri atleti affinché il tempo finale sia quello prefissato. Non solo le gare agonistiche però, Da sempre gli eventi Sport Pro Motion (11^ LMHM il 4 marzo 2018) offrono spazio a vari ‘Charity program’, ovvero azioni benefiche per sosteere varie associazioni. Qui ecco la novità più importanti con lo spostamento delle prove non competitive al sabato 4 novembre, novità assoluta, con partenza ed arrivo al Centro Eventi Il Maggiore dove già dal venerdì vi sarà lo Sport Expo. Due le ‘distanze’ delle camminate: la ‘1 Km Charity Walk’ con il via alle 14.30 e la ‘Minimarathon’ che muoverà alle 14.45. Tornando alla maratona vera e propria non saranno invitati top atleti africani: “No in tempo di budget ridotti – ha spiegato Paolo Ottone, gran patron – preferiamo dedicare la maratona agli atleti di casa ed agli stranieri che verranno. I top africani preferiamo invitarli alla mezza maratona di marzo magari anche per battere il record di gara ed andare sotto l’ora”. Ovvi importanti servizi logistici garantiti da Vco Trasporti e dalla Navigazione Lago Maggiore. Infine la notizia che l’edizione della maratona assegnerà il premio Angelo Petrulli: “Era un grande amico mio, nostro e delle nostre gare – conclude Ottone – doveroso ricordarlo così”.

GT

Pin It

Web TV

In evidenza

Pubblicità-sport

loghi sport

Ricetta della settimana

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa