logo1

varanospadone

Superlativa Paola Varano. L'ossolana del Bognanco ha conquistato un incredibile nono posto ai Mondiali di Corsa in Montagna di Premana, prima delle azzurrine. Un risultato stroardinario per lei e per l'Italia

borgialli


Ancora pochi giorni per iscriversi a quote ridotte alla Lago Maggiore Zip Line Trail, l’evento organizzato da AVIS Marathon Verbania coadiuvata dall’associazione TERRE ALTE LAGHI, con il supporto dei Comuni di Aurano, Oggebbio, Cannero Riviera e Trarego Viggiona, con il supporto dell’Unione Montana Valgrande e lago di Mergozzo, del Parco Nazionale Valgrande e di diverse associazioni locali, in programma quest’anno il 17 settembre.

Leggi tutto: Lago Maggiore Zip Line, iscrizioni a prezzi contenuti fino al 31

bagaini

Meravigliosa impresa per Riccardo Bagaini. La freccia del lago d'Orta, così lo chiamava l'indimenticato Angelo Petrulli, ha conquistato la medaglia d'argento con la 4*100 ai Mondiali Paralimpici di Londra. Una intervista a lui, al suo allenatore Ranghino ed alla presidente del Gsh Sempione '82 Elisabetta Saccà andrà in onda domenica in Sportivamente alle 1930

Valigia pronta, con dentro tanto orgoglio e legittima voglia di fare il massimo. Paola Varano, l'atleta tesserata per il Bognanco, sarà di scena in provincia di Lecco nel fine settimana per i mondiali juniores di corsa in montagna. " Dopo l'Europeo dei primi di luglio- racconta- un'altra soddisfazione enorme per me: rappresentare il mio Paese è un qualcosa che mi gratifica e ripaga di tutti i sacrifici fatti. Non ho aspettative particolari: darò il massimo, come sempre- le sue parole prima della partenza. Gongola il presidente Fidal Vco Luigi Spadone. " Per il nostro movimento- le sue parole- Paola è un fiore all'occhiello, un esempio per tutti i ragazzi che fanno atletica. Siamo orgogliosi di lei"

Leggi tutto: Paola Varano in partenza per i Mondiali

azzurrasport logo

Maurizia Cunico, portacolori dell’Atletica Palzola, ha vinto, nella giornata di domenica 23 luglio, la Cansiglio Run, la gara podistica che, per tradizione, tocca bel tre province: Belluno, Pordenone e Treviso. L’atleta biancoazzurra, non ha avuto difficoltà nello “snocciolare” il percorso di 30,2 chilometri. Lo ha fatto con un tempo di 2 ore, 17minuti e 21 secondi. Il percorso, una serie di saliscendi tra sterrato e asfalto, era ben adatto alla atleta del caseificio di Cavallirio: Cunico, non ha praticamente avuto rivali. La manifestazione, organizzata dal Running Team Conegliano, ha visto la partecipazione di 5200 iscritti suddivisi in quattro prove: 30,2, 21, 12,1, e 4,5 chilometri. 

GUARDA LA TV LIVE

Sport

Venerdì, 19 Ottobre 2018
Tutto il sottorete del week end
Giovedì, 18 Ottobre 2018
In A2 c’è Ghilardi contro Agostino
Giovedì, 18 Ottobre 2018
Gozzano pareggia a Pontedera

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa