logo1

lmhm

Presentazione ufficiale ieri della nona edizione della Sportway Lago Maggiore Marathon. " Una manifestazione cresciuta negli anni, che ha una grande valenza turistica oltre che sportiva- ha sottolineato il presidente di Sport Pro-Motion Paolo Ottone. Più di 1600 gli atleti già iscritti nelle varie gare, 42 nazionalità presenti, con quasi 700 stranieri ad oggi. " L'obiettivo è sfondare quota 2000- ha spiegato Ottone. Il prossimo anno poi si tornerà all'antico. " Stiamo ragionando- ha concluso Ottone- sulla maratona Arona-Verbania: sarebbe la scelta migliore

vconotizie 00
Nella giornata di ieri è scomparsa la Signora Fiorella Begalli vedova Generelli, madre di Mario, componente del Comitato provinciale FIDAL VCO, di cui in passato è stato apprezzato Presidente.Il Comitato si stringe attorno all'amico Mario e ai suoi famigliari in questo momento di dolore e porge loro le più sentite condoglianze.A nome del Comitato provinciale Luigi Spadone

montanibut

Il circuito Skyrunner Italian Series parla cusiano. La vittoria è infatti andata a Riccardo Montani, che ha trionfato nella prestigiosa classifica generale, precedendo Luca Carrara. Al portacolori del Team Salomon è stato sufficiente un 14esimo posto nell'ultima prova, la Bellagio Sky Race

utlowinner

La Utlo parla svedese: nella prova più lunga successo di Carl Sorman, che ha preceduto il cusiano Ornati e Ruzza. Nella prova da 100 km successo di Pezzati e della polacca Tomasiak, nella 60 primo posto per il  kiwi Sam Mcchutcheon che ha preceduto Borgialli e della svizzera Gotz. Nella gara da 34 successi per  Mattia Bertoncini e Chiara Giovando.

 

crevoladossola corsaprovinciale caddo
Con la 49^ edizione del Giro Podistico Internazionale di Pettinengo (BI) si è praticamente conclusa la stagione giovanile delle gare su strada. Al solito l’importante evento biellese, una delle gare su strada più prestigiose d’Italia (ne ricordiamo in passato vincitore Haile Gebrselassie, tra i più grandi di sempre e più volte primatista mondiale dai 5.000 metri alla maratona oltre che bi-campione olimpico sui 10.000 metri), era valido quale trofeo giovanile delle province per le categorie ragazzi/e, cadetti/e e allievi/e.
Leggi tutto: Vco brilla a Pettinengo

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa