logo1

Il giorno tanto atteso, della festa e del tripudio, della gratificazione e del tributo, è arrivato. Domani sera alle 21 il PalaBattisti è pronto a vestirsi a festa per gli eroi della Coppa Italia. La terza Coppa  Italia della storia rossoverde, la seconda consecutiva, meritano un programma ad hoc, studiato nei minimi dettagli. L'invito ai nostri tifosi è quello di venire al palasport con un tricolore: poi, all'ingresso, la possibilità di acquistare la maglietta realizzata ad hoc per il trionfo nelle Marche, come sempre con finalità benefiche.

Leggi tutto: Domani sera Paffoni-Alba con la festa

Nel sabato sera del basket, fa festa la Paffoni, che celebra nel migliore dei modi la Coppa Italia annichilendo la malcapitata Alba, travolta 81-57. Super Balanzoni, autore di 20 punti, ancora sugli scudi capitan Arrigoni, perfetto al tiro. Esulta anche la Mamy, che centra un successo pesantissimo contro Pavia per 79-75 ed avvicina sensibilmente la salvezza

Leggi tutto: Paffoni in carrozza, super Mamy

fulgorcampione2019

Non sarà una partita come tutte le altre. Sabato sera sarà una vera e propria festa il derby Paffoni-Alba, con tantissimi eventi collaterali. Sarà presentata al pubblico del PalaBattisti la Coppa Italia vinta nelle Marche: la cerimonia di premiazione ufficiale sarà accompagnata dalle note delle Bande Musicali di Gravellona ed Ornavasso. Agli sponsor che hanno legato il loro nome a quello della Fulgor sarà consegnata la sopramaglia indossata dai giocatori a Porto San Giorgio e Porto Sant'Elpidio. Non solo: per la partita di sabato sarà anche disponibile, finanziata da Mrg e dal comune di Omegna, una maglia celebrativa, Regina di Coppe, con ricavato in beneficenza. Saranno premiati anche i bambini che hanno giocato e vinto alla Carnival Cup. L'invito che arriva dalla società è quello di portare un tricolore al PalaBattisti

mamy20182019

Match casalingo cruciale per la Mamy, che dopo la grande impresa a Montecatini, ha un'altra bella gatta da pelare. Al PalaEolo arriva la Winterass Pavia di Baldiraghi, che coltiva legittime speranze di agganciare il treno play-off distante solamente due punti. Ma gli Sharks, che hanno scavalcato la zona rossa ai danni di Borgosesia, vogliono mettere un altro mattoncino nella lunga e difficile volata salvezza: altri due punti metterebbero Oleggio in una posizione di assoluto privilegio. Impegno interno anche per la Vinavil Cipir Domodossola: domenica alle 18 al PalaRaccagni i ragazzi di Milli attendono Varese. Una sfida chiave, perchè l'obbiettivo è quello di arrivare al rendez-vous con Siena della prossima settimana con due punti di svantaggio e non quattro. " Abbiamo sei finali, sappiamo che dobbiamo vincere una partita più di Siena per agganciare i play-out: impresa difficile, ma noi ci crediamo- le parole del capitano Riccardo Rovere

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa